Assassin's Creed Odyssey ha numerosi segreti da scoprire lungo l'Antica Grecia, e chi ha fame d'esplorazione verrà sicuramente premiato a patto di sapere dove cercare.

Abbiamo già trattato tutte le armature migliori del gioco, e quest'oggi vi presentiamo una guida dedicata ad un'arma leggendaria: il mitico Tridente di Poseidone.

Questa lancia dalle tre punte, oltre ad essere estremamente potente, vi fornirà anche la capacità di respirare sott'acqua. Una bella comodità considerando i diversi siti subacquei che sarete chiamati ad esplorare, soprattutto per ottenere il trofeo ad essi dedicato. Come trovare però l'arma appartenuta al Dio dei mari? Semplice, con la nostra guida.

Altre pagine della guida:

Assassin's Creed Odyssey: Dove trovare e come ottenere il Tridente di Poseidone

Il Tridente si trova su una minuscola isola posizionata esattamente tra Chio e Samo. Basterà passare nella zona con l'Adrestia per rivelarla e raggiungerla non sarà affatto complicato.

1
2

Arrivati vicino l'isola troverete una spiaggia in cui poter emergere tranquillamente, dato che dovrete raggiungerla a nuoto. Manca infatti un qualsiasi porto per attraccare la vostra nave.

Una volta scesi prestate attenzione ai soldati della setta di Cosmos che si aggirano lungo la spiaggia: potete aggirarli tranquillamente deviando sulla parete rocciosa alla loro sinistra. Una volta scalata sarete vicini al vostro obiettivo. Chiamate quindi il fedele Icaro per segnalare immediatamente i due forzieri in zona e uno dei due contiene l'arma che tanto bramate.

3
4
5
6

Sfortunatamente la zona pullula di leoni, accompagnati da un capo branco piuttosto aggressivo. Il nostro consiglio e di scalare i pilastri di marmo che troverete nella zona ed eliminare i felini in tutta sicurezza con il vostro arco (non dimenticate che se terminate le frecce potrete crearne di nuove dall'inventario).

Una volta ripulita l'area delle bestie feroci non dovrete far altro che aprire il forziere più grande. Complimenti il Tridente di Poseidone è vostro! Ecco quali caratteristiche porta in dono l'arma.

7

Riguardo l'autore

Gabriele Carollo

Gabriele Carollo

Redattore

Si barcamena nello scrivere da pochi anni, tra ettolitri di birra e mostrando con orgoglio la sua barba. Se cercate un consiglio fraterno e senza fronzoli, è l’uomo che fa al caso vostro.

Altri articoli da Gabriele Carollo

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti