Pochi giorni fa Reggie Fils-Aime ha annunciato il suo definitivo addio e l'abbandono della posizione di presidente di Nintendo of America e lo ha fatto condividendo anche alcune foto che mostravano i regali e i souvenir ricevuti in occasione dell'ultimo evento organizzato in vista del suo ritiro. Tra questi c'erano anche degli oggetti condivisi da Retro Studios e un'immagine ha attirato l'attenzione di molti.

L'immagine in questione mostra un Reggie cartoonesco circondato da personaggi provenienti dalle serie di Metroid e di Donkey Kong, due franchise chiave per Retro (che vi ricordiamo al momento sta lavorando su Metroid Prime 4). Fin qui nulla di strano ma diversi utenti, tra cui quelli di ResetEra, hanno notato un dettaglio non da poco. Dietro alla statuina di Mario sembra essere presene un personaggio di cui si intravede solo una mano robotica.

Ecco il tweet di Reggie Fils- Aime e due immagini che potrebbero in parte fare chiarezza:

Questa mano ha spinto gli utenti a formulare diverse ipotesi fino a quando non c'Ŕ stato spazio per una serie di tweet di Enrique Rivera, concept artist di Retro Studios. Proprio l'intervento di Rivera sembra confermare che si tratti di una sorta di teaser di un nuovo misterioso progetto.

C'Ŕ chi ha citato Teleroboxer ma sembra che l'ipotesi comunemente accettata voglia questo personaggio appartenere a un misterioso progetto non ancora annunciato da Retro Studios che magari potrebbe essere presentato all'E3 2019. E voi cosa ne pensate?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.