Tutti voi ricorderete le polemiche scatenate dal trailer di Sonic the Hedgehog, omaggio cinematografico al famoso porcospino blu di SEGA. Se non sapete di cosa stiamo parlando, dovete sapere che i fan non hanno decisamente apprezzato il modello di Sonic presentato da Paramount nel suo primo trailer, che ha deciso in seguito di fare marcia indietro dopo i numerosi feedback negativi.

Come riporta VG247, oggi è giunta la notizia che il tanto discusso film sarà rinviato al 14 febbraio 2020 (era previsto inizialmente per l'8 novembre 2019), è stato lo stesso regista Jeff Fowler a confermalo, tramite un post sul suo profilo Twitter, che recita:

"Ci prenderemo un po' più di tempo al fine di realizzare un Sonic come si deve."

Anche se il modello di Sonic non è stato ricevuto molto bene dalla community, al contrario il noto attore comico Jim Carrey ha riscosso molto successo nei panni del perfido Dr. Robotnik, nemico numero uno di Sonic e compagni. La vicenda relativa a Sonic the Hedgehog ha sollevato un polverone non indifferente ed ha contribuito a riaccendere il dibattito sulla libertà dei creatori di contenuti.

Sonic the Hedgehog sarà dunque disponibile nelle sale di tutto il mondo dal 14 febbraio 2020. Cosa ne pensate? Secondo voi Paramount ha fatto bene ad accontentare i fan?

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore