Dragon Ball Z: Kakarot includerà anche la saga di Cell, Gohan e Trunks saranno personaggi giocabili

Ci sarà anche un personaggio inedito appartenente alla squadra Ginew.

L'ultimo numero del magazine giapponese V-Jump ha svelato nuovi dettagli interessanti su Dragon Ball Z: Kakarot, il nuovo gioco basato sulle avventure di Goku e compagni di stampo Action RPG.

La novità di maggiore rilievo è la conferma della presenza della saga di Cell, il che significa dunque che la trama andrà ben oltre gli avvenimenti di Namecc e lo scontro con Freezer. Durante questo arco narrativo Gohan adolescente e Trunks del futuro saranno dei personaggi giocabili. Sarà presente anche l'Androide 17 e una serie di avventure inedite con protagonisti C-16 e Gohan.

Inoltre Dragon Ball Z: Kakarot sarà presente anche l'episodio della serie animata dove Goku e Junior cercano di ottenere la patente, con tanto di un mini-gioco di guida dedicato.

Dragon_Ball_Z_kakarot

Per finire, in Dragon Ball Z: Kakarot sarà presente anche un personaggio inedito, Bonyu, una donna che in passato ha fatto parte della Squadra Ginyu per poi abbandonarla per delle divergenze sulle celebri quanto bizzarre pose adottate dai suoi membri.

Vi ricordiamo che Dragon Ball Z: Kakarot sarà disponibile per PS4, Xbox One e PC nei primi mesi del 2020.

Fonte: Gematsu

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza