Call Of Duty Black Ops Cold War svela la modalitą Zombie in dettaglio con un nuovo video

Ecco cosa ci aspetta.

Call of Duty: Black Ops Cold War vede il ritorno della tanto acclamata modalità zombie ed Activision ha da poco fornito ai fan alcuni dettagli sulla cosa.

La modalità Zombie di Cold War avrà una modalità storia, si tratta per certi versi di un reboot che andrà però a pescare a piene mani dai precedenti capitoli della serie, in pratica il veterano Grigori Weaver (e la sua squadra CIA Requiem) si ritroverà ad esplorare un vecchio bunkern della Seconda Guerra Mondiale che svelerà la mappa Nacht der Untoten (presente in COD WW2).

Activision ha poi svelato che la modalità Zombie supporterà il cross-play (cross-gen) ed i giocatori avranno a disposizione un unico battle pass condiviso con Warzone, la modalità Zombie ed il multiplayer tradizionale. In Zombie sarà possibile recuperare svariate modifiche per le armi che saranno suddivisi con diversi livelli di rarità.

La compagnia ha poi assicurato che chi preordinerà Black Ops Cold War avrà accesso alla beta in anticipo rispetto all'intera community. Call of Duty: Black Ops Cold War sarà disponibile dal 13 novembre su Xbox One, Series X, PS4, PC e PS5.

Cosa ne pensate?

FONTE: Gamespot

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant č 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza