Call of Duty: Black Ops Cold War - Zombies avrÓ il supporto cross-play e cross-gen

Treyarch svela alcuni dettagli sulla modalitÓ. 

Treyarch ha recentemente svelato con un trailer la nuova modalità Zombie in arrivo in Call of Duty: Black Ops Cold War.

Ulteriori dettagli sulla modalità sono stati svelati dal sito ufficiale del gioco e dal video first look. Dettagli come il supporto cross-play e cross-gen.

Tra le altre informazioni, apprendiamo che le armi ora avranno diversi gradi di rarità che influiranno sui danni e sugli accessori e i giocatori avranno a disposizione i Field Upgrades, che potranno essere schierati dopo aver ucciso abbastanza non morti. Questi includono abilità che possono aiutare a rianimare, tra le altre cose.

Come rivelato dal trailer, perk come Juggernog e Speed ​​Cola stanno tornando. Inoltre, non ci sarà limite alla quantità di perk che i giocatori potranno avere. Infine, non avrete bisogno di stare in piedi e combattere fino alla fine: ci sarà la possibilità di ritirarsi tramite elicottero. Tuttavia, il numero di zombie aumenterà in modo significativo in caso di ritirata.

Maggiori dettagli sulla modalità saranno rivelati più avanti. Nel frattempo, vi ricordiamo che Call of Duty: Black Ops Cold War uscirà il 13 novembre su Xbox One, PS4, PC, PS5 e Xbox Series S / X.

Che ne dite?

Fonte: Gamingbolt.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Valorant Ŕ 'attualmente ingiocabile' secondo Ninja

Il celebre streamer si scaglia contro il gioco di Riot afflitto da numerosi problemi.

Serious Sam 4 - recensione

Combattendo l'invasione, un proiettile alla volta.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza