Fable 4 sarà spensierato, "british" e uscirà prima di The Elder Scrolls VI

Phil Spencer sull'atteso ritorno della serie.

I fan della serie Fable sono esplosi di gioia all'annuncio del nuovo e quarto capitolo della serie (anche se, ufficialmente, è privo di numerazione) e, effettivamente, chi può biasimarli?

Dopo la chiusura di Lionhead Studios, molti credevano che non ci sarebbe stato alcun futuro per la saga RPG. Fortunatamente, dopo un lungo periodo di silenzio, il miracolo è avvenuto: Fable tornerà e sarà sviluppato da Playground Games, autori della serie Forza Horizon, per la prima volta impegnati in un genere diverso.

Nonostante l'eccitazione nel ritorno della serie, molti giocatori non nascondono di avere dei timori: e se questo nuovo capitolo/reboot non rispettasse l'anima di Fable e optasse per una direzione completamente diversa?

Il responsabile di Xbox, Phil Spencer, è intervenuto personalmente per tranquillizzare i fan, sostenendo che il prossimo Fable sarà assolutamente fedele alle aspettative dei fan.

Ecco quanto dichiarato in un'intervista all'IGN Unlocked Podcast:

"Penso che un titolo come Avowed di Obsidian sia più vicino ad uno stile horror-fantasy RPG...Fable non è così, Fable è sempre stato più spensierato e con humor in stile britannico e penso di poter dire che PlayGround rispetterà questa direzione.".

Insieme a questa piccola conferma, Spencer è riuscito perfino a darci un piccolo indizio sulla data d'uscita di Fable, usando come base The Elder Scrolls 6.

Entrambi i titoli sono stati mostrati al pubblico come teaser in computer grafica, segno che si trovano entrambi nelle fasi iniziali di sviluppo. Tuttavia, secondo il capo di Xbox, Fable uscirà ben prima del prossimo Elder Scrolls.

Il tutto ha senso: Bethesda non può concentrarsi sul sesto Elder Scrolls senza prima completare i lavori su Starfield, il quale è atteso per novembre 2022, mentre PlayGround può investire le sue risorse su Fable appena terminato lo sviluppo di Forza Horizon 5, in uscita questo novembre.

Con un anno di sviluppo libero disponibile, è logico aspettarsi Fable prima di Elder Scrolls 6 (ovviamente, senza contare la produzione già avviata, l'impegno post-lancio degli ultimi titoli e molti altri fattori).

Quali sono le vostre aspettative per il prossimo Fable? Secondo voi a quale dei tre capitoli precedenti deve ispirarsi maggiormente per catturare la vostra attenzione?

Fonte: PCGamesN

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Marcello Ruina

Marcello Ruina

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Wuchang: Fallen Feathers è un interessante Bloodborne nell'antica Cina in questo lungo video gameplay

Diamo uno sguardo alla splendida ambientazione di Wuchang: Fallen Feathers.

ELEX II ha un nuovo trailer sulla storia tutto da scoprire

Dopo un primo capitolo tra luci e ombre ELEX II potrebbe stupire.

Gamedec, l'RPG investigativo a tinte cyberpunk è ora disponibile

Pubblicato un nuovo trailer di lancio per Gamedec.

Articoli correlati...

Raccomandato | Tales of Arise - recensione

Un gioco di ruolo che riesce a fare contenti tutti.

Articolo | Perché Skyrim ha avuto tanto successo?

Storia di un videogioco immortale lanciato 15 volte su 10 sistemi diversi.

'The Elder Scrolls VI sarà un'esclusiva Xbox, niente PS5'

Jeff Grubb è sicuro che The Elder Scrolls VI approderà solo su Xbox (e PC).

'Dragon's Dogma 2 esiste ed è sviluppato con il RE Engine'

Una nuova generazione di Arisen per il rumor di un noto insider.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza