Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Witchfire, l'FPS horror che si ispira a Dark Souls ha una finestra di lancio in accesso anticipato e tanti nuovi dettagli

Witchfire è la nuova creatura dei papà di The Vanishing of Ethan Carter e Painkiller.

The Astronauts, il piccolo studio indipendente che ha sfondato con The Vanishing of Ethan Carter, sta lavorando da anni al nuovo gioco Witchfire. Dopo un impressionante trailer durante i The Game Awards del 2017, sono emerse poche nuove informazioni. Almeno, fino ad ora, in un grande aggiornamento sul sito ufficiale abbiamo imparato molto di più sul gioco.

L'intenzione è che la versione in accesso anticipato di Witchfire verrà lanciata su PC nell'ultimo trimestre di quest'anno. Questa è stata scelta grazie all'approccio roguelite del gioco, in modo che tutto possa essere meglio bilanciato prima della pubblicazione.

Adrian Chmielarz, uno dei designer dello studio, afferma che il team non ha comunicato molto con i giocatori, ma ritiene che sia preferibile concentrarsi sullo sviluppo. Lo studio cercherà comunque di continuare ad informare i fan sull'andamento del loro progetto una volta ogni trimestre, perché l'entusiasmo consente loro ugualmente una certa visibilità, e quindi di avere contatti con persone riconosciute come artisti 3D, compositori e così via.

Infine l'ultima parte dell'articolo è una serie di domande/risposte che coprono molti argomenti, di cui ecco i più interessanti:

  • Non ci saranno NFT o collegamenti al Metaverso
  • Il gioco sarà single player
  • Potremo giocare completamente offline
  • Contrariamente a quanto inizialmente previsto, le armi non avranno statistiche casuali ma saranno uniche. Possiamo migliorarle, proprio come gli incantesimi
  • Hanno in programma di costruire un mondo coerente e interessante con una profonda tradizione, per migliorare l'immersione al massimo
  • Witchfire è stato sviluppato su UE4 e non sarà portato su UE5
  • Ci saranno più di cinque armi diverse
  • Gli incantesimi saranno basati sugli elementi e possono essere combinati
  • La difficoltà sarà più vicina a un Dark Souls che a un Doom 2016, nel senso che avere abilità non è l'unica opzione: sarà possibile aggirare una difficoltà o guadagnare livelli per essere più potenti

Fonte: Well Played

Commenti