Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Giochi in Uscita Luglio 2022

Le uscite del mese: P.T. incontra Fatal Frame, lo splendido gatto sci-fi di Stray e Switch che sforna esclusive.

Dopo un giugno di "non E3" che ci ha "regalato" una Summer Game Fest piuttosto sotto tono e un evento Xbox e Bethesda che promette parecchio ma che ci regalerà un 2022 privo di pezzi da novanta, eccoci alle prese con un luglio che sembra ribadire ancora una volta come tra i due litiganti sia soprattutto il terzo a godere.

E il terzo in questo caso è l'inarrestabile Switch. Al di là degli evidenti e risaputi limiti tecnici, l'ibrida della grande N ci mette di fronte all'ennesima esclusiva con Xenoblade Chronicles 3 pronto ad allietare tutti i fan di una serie JRPG di assoluto livello.

Ma gioite perché come sempre c'è vita oltre le esclusive! Gli amanti dei motori sono pronti a sfrecciare a tutta velocità con F1 22, con Codemasters ed EA che uniscono le forze per una collaborazione che nel bene e nel male fa e farà discutere. Da sottolineare anche l'interessante horror tra P.T. e Fatal Frame di MADiSON, un gioco che potrebbe rivelarsi solo un calderone di influenze ma anche un piccolo capolavoro per i fan del genere.

Il probabile piatto forte? Per quanto sia un progetto "solo" di medie dimensioni è sicuramente Stray. L'avventura di Annapurna Interactive e BlueTwelve Studio che ci fa vestire i pelosi panni di un gattino immerso in un misterioso mondo sci-fi ha affascinato e incuriosito sin dall'annuncio e siamo finalmente pronti a toccarlo con mano dopo mesi di trepidante attesa. Una esclusiva console PlayStation che sembra proprio una buonissima presa per Sony.

Questi titoli, una gradita infornata di Digimon e molto altro nel nostro articolo sui videogiochi in uscita nel mese di luglio!

1 luglio

  • F1 22 (PC, PS5, PS4, Xbox Series X/S, Xbox One)

I fan dei motori non possono che essere incuriositi dalla creatura nata dall'unione tra EA e Codemasters e ovviamente tantissimi appassionati non vedono l'ora di toccare con mano il nuovo videogioco dedicato alla Formula 1. F1 22 saprà convincere un pubblico molto esigente (e sicuramente particolarmente critico verso EA)? Ne parliamo nella nostra recensione di F1 22.

5 luglio

  • Arcadegeddon (PC, PS5, PS4, Xbox Series X/S, Xbox One)

Unendo cooperazione e multiplayer e PvE e PvP, Arcadegeddon è un interessante mix di influenze. Uno shooter dalle caratteristiche particolari che grazie allo stile estetico e a una curiosa premessa narrativa tra sale giochi locali e mega corporazioni senza pietà potrebbe riuscire a ritagliarsi un piccolo spazio allontanandosi dai sempre più onnipresenti battle royale. Avevamo parlato del titolo di Illfonic nel provato di Arcadegeddon e dopo l'Early Access è quasi il momendo di dare un'occhiata alla versione finale.

7 luglio

Il tennis videoludico non se la passa di certo benissimo con serie storiche come Top Spin e Virtua Tennis ormai cadute nel dimenticatoio e alcune nuove IP che hanno faticato a proporre una formula di gioco di livello. Matchpoint - Tennis Championships di Kalypso Media e Torus Games cerca di riempire questo vuoto con un titolo dalla proposta il più possibile completa tra modalità carriera in cui creare il nostro tennista da zero, diversi professionisti di assoluto livello da impersonare, multiplayer e molto altro. La speranza è che i fan del tennis possano finalmente mettere le proprie mani su un videogioco di qualità. Le prime valutazioni nel provato di Matchpoint - Tennis Championships.

Non è Death Stranding (ovviamente) ma il titolo di Hideo Kojima ha fatto scuola con la creazione di una sorta di vero e proprio genere. Witch Strandings è uno strand game, un titolo che ci immergerà in una favola oscura con una visuale dall'alto. Saremo un piccolo filamento di luce in una foresta open world in cui potremo nutrire e rifocillare le creature in balia di una Strega che ha pesantemente corrotto queste terre. Una foresta digitale da esplorare nei panni di uno spirito e in cui perdersi alterando ciò che ci circonda in maniera permanente.

8 luglio

Dopo l'apprezzato "serial killer mistery" pubblicato da Spike Chunsoft nel 2019, il creatore di Zero Escape torna con un sequel che cambia coppia di protagonisti e propone un nuovissimo caso da risolvere. AI: The Somnium Files - nirvanA Initiative segue gli agenti speciali Mizuki e Ryuki con le loro partner IA Aiba e Tama alla ricerca della verità nel caso denominato Half Body. Tutto ha inizio quando la metà sinistra di un corpo viene ritrovata dopo ben sei anni rispetto al ritrovamento della parte destra. Il tutto senza alcun segno di decomposizione.

Celebrando il 25° anniversario del franchise, Klonoa Phantasy Reverie Series includerà Klonoa: Door to Phantomile e Klonoa 2: Lunatea's Veil. La grafica dei due titoli è stata completamente rinnovata offrendo 60 fps e una risoluzione massima di 4K, mentre il mondo e lesperienza di gioco di Klonoa sono stati fedelmente preservati per cercare di conquistare sia i nuovi giocatori che i fan del titolo originale. Lanciato inizialmente nel 1997 da Namco, Klonoa è un gioco di piattaforme a scorrimento orizzontale che include una serie di vivaci personaggi in un mondo di gioco colorato e avvincente. Nei panni di Klonoa, il giocatore dovrà intraprendere una missione per salvare Phantomile. La versione rimasterizzata aggiungerà un ulteriore livello di difficoltà e un’opzione cooperativa per due giocatori, che consentirà ai nuovi utenti di immergersi direttamente nell’azione di gioco e ai fan di lunga data di riabituarsi con facilità.

Per quanto Silent Hills di Hideo Kojima non sia mai diventato realtà (almeno per ora, ti teniamo d'occhio Hideo), il playable teaser P.T. ha lasciato un segno indelebile all'interno del genere horror. MADiSON è sicuramente un "figlio" di P.T. ma allo stesso tempo un gioco che cerca una propria identità ponendo una particolare enfasi sull'utilizzo di una macchina fotografica come mezzo per diradare l'oscurità ma anche per risolvere particolari enigmi ambientali e situazioni soprannaturali. In MADiSON il giovane Luca si trova suo malgrado alle prese con demoni, rituali e segreti indicibili tra presente e passato, realtà e aldilà. Da tenere d'occhio perché le ottime premesse ci sono eccome.

12 luglio

  • Monument Valley (PC)
  • Monument Valley 2 (PC)
  • Time on Frog Island (PC, PS5, PS4, Switch, Xbox Series X/S, Xbox One)
  • XEL (PC, Switch)

Gli smartphone hanno un ruolo sempre più importante nell'industria dei videogiochi anche se spesso si dibatte sulla qualità delle opere che sbarcano su device Android e iOS. Ci sono anche in questo caso molte eccezioni, come per esempio il lavoro svolto da Ustwo Games con Monument Valley e il sequel Monument Valley 2, due puzzle game dalla qualità davvero ottima che hanno saputo colpire per idee e valore estetico e che ora si preparano a un lancio su PC molto gradito con ogni gioco che includerà tutti i precedenti pacchetti DLC. Il che significa che il primo gioco arriverà con Forgotten Shores e Ida's Dream, mentre il secondo includerà The Lost Forest. Entrambi saranno disponibili anche come bundle nella Monument Valley Panoramic Collection, che sarà venduta con uno sconto del 15%. Una IP da riscoprire nella nostra recensione di Monument Valley.

Tutto parte da una tempesta terribile e da dei mari paurosamente in subbuglio che scagliano il nostro vascello su un'isola sconosciuta piena zeppa di...rane! Time on Frog Island ci mette di fronte a un'isola sandbox in cui cercare i materiali per riparare la nostra nave è solo l'obiettivo più superficiale di un'avventura alla scoperta di tante rane e delle loro disavventure. Tra pesca, coltivazione e molto altro ogni scambio od oggetto potrebbe essere la chiave per qualcosa di molto più affascinante e importante.

Una visuale isometrica e un immaginario tra sci-fi e fantasy sono gli ingredienti base di un videogioco molto interessante che si ispira anche a un mostro sacro come Zelda. XEL ci chiederà di esplorare un pianeta lontano e ignoto e di aiutare la giovane Reid a scoprire il proprio passato tra nemici e alleati e soprattutto gadget e armi capaci di risolvere puzzle e dungeon misteriosi pieni zeppi di misteri. Combattimenti, enigmi e una presentazione grafica e scenica niente male fanno ben sperare e fortunatamente per fugare più di un dubbio potete anche provare XEL con mano grazie alla demo gratuita disponibile su Steam.

13 luglio

  • Loopmancer (PC)

Un po' di sano trash, tanta azione adrenalinica e quei loop temporali che di questi tempi non fanno mai male. Loopmancer è un action platform 3D con una impostazione da roguelite immerso in un universo cyberpunk. Nei panni di un detective ci troveremo improvvisamente nella strana situazione di ritornare in vita e rivivere sostanzialmente la stessa giornata. Una giornalista è misteriosamente scomparsa e starà a noi capire cosa sia successo e nel mentre comprendere (o almeno provarci) le origini di questo apparentemente inspiegabile loop. Incuriositi? Date un'occhiata alla demo su Steam.

14 luglio

  • Eyes in the Dark: The Curious Case of One Victoria Bloom (PC)

Opportunamente etichettato come "roguelight" da Gearbox e dal team di Under The Stairs, la giornata di oggi è caratterizzata dall'uscita di un peculiare platform roguelite monocromatico tutto incentrato sull'utilizzo della torcia e della fionda della giovane protagonista. Eyes in the Dark: The Curious Case of One Victoria Bloom ci trasporta nella Bloom Manor alla ricerca del nostro amato nonnino e di un modo per liberare la magione dall'oscurità che l'ha infestata. Tanti potenziamenti e oggetti saranno fondamentali per affrontare i Guardiani che abitano una villa in costante evoluzione e ricca di segreti sul passato della famiglia Bloom.

19 luglio

  • As Dusk Falls (PC, Xbox Series X/S, Xbox One)
  • Endling: Extinction is Forever (PC, PS5, PS4, Switch, Xbox Series X/S, Xbox One)
  • Forza Horizon 5: Hot Wheels (PC, Xbox Series X/S, Xbox One)
  • Stray (PC, PS5, PS4)

Se i giochi che fanno della narrazione e di storie interattive complesse i propri punti di forza sono il vostro pane quotidiano allora non potete che aver tenuto d'occhio As Dusk Falls nel corso dei tanti eventi Xbox di questi anni. Il gioco esplora le vite di due famiglie che nel corso di trent'anni si intrecciano a partire da una rapina finita male nel 1998, in una piccola città dell'Arizona. As Dusk Falls promette una storia matura fatta di scelte complicate e un intreccio senza compromessi incentrato su tradimento, sacrificio e resilienza.

Un mondo sull'orlo dell'estinzione visto attraverso gli occhi di una mamma volpe che deve fare tutto il possibile per accudire e proteggere i propri cuccioli. Una natura difficile e spietata resa ancora più arcigna da una situazione disperata che ci chiederà coraggio e attenzione perché l'estinzione è per sempre in Endling: Extinction is Forever. Tante situazioni di gioco diverse e tante scelte difficili in un gioco 3D a scorrimento laterale da scoprire anche nella demo presente su Steam.

Forza Horizon 5 non ha di certo bisogno di presentazioni e lo stesso si può dire per un marchio di assoluto valore come quello di Hot Wheels. Forza Horizon 5: Hot Wheels unisce ancora una volta i due universi con tanti contenuti a tema e una nuova campagna dedicata parallela al classico Festival che riempirà il mondo di gioco delle piste colorate delle amatissime macchinine. In attesa dell'espansione rinfreschiamoci la memoria sul gioco base con la recensione di Forza Horizon 5.

Sin dal primissimo teaser trailer Stray ha affascinato tantissimi giocatori, vuoi perché Annapurna Interactive è spesso una sicurezza per ricercatezza e sensibilità, vuoi perché vedere un delizioso gatto alle prese con robot e un mondo sci-fi apparentemente completamente privo di umani difficilmente può passare inosservato. Stray è finalmente in arrivo e non vediamo l'ora di scoprirlo in prima persona. Solo, sperduto e lontano dalla sua famiglia, un gatto randagio deve venire a capo di un antico mistero per fuggire da una cybercittà e ritrovare la via di casa. E noi saremo con lui tra balzi, fughe al cardiopalma e qualche sana leccatina e divano da sgraffignare.

21 luglio

  • Hell Pie (PC, PS5, PS4, Switch, Xbox Series X/S, Xbox One)
  • Post Void (PS5, PS4, Switch)
  • Wayward Strand (PC, PS5, PS4, Switch, Xbox Series X/S, Xbox One)

Descritto dagli sviluppatori stessi come un platform 3D dai contenuti "osceni", Hell Pie è esattamente quello che sembra. Un action platform sotto tanti aspetti old school caratterizzato da una sana dose di politicamente scorretto. Hell Pie ci fa vestire i disonorevoli panni del "demone del cattivo gusto" Nate e del suo angioletto schiavo Nugget alle prese con la ricerca dei disgustosi ingredienti necessari per creare la famigerata torta di compleanno di Satana. Una premessa tanto improbabile quanto folle ma siamo curiosi: Hell Pie sarà solo un concentrato di oscenità o anche un bel videogioco?

Veloce, adrenalinico, ipnotico e divertente. Non ci vogliono poi molte parole per descrivere l'ispirato Post Void, un FPS in cui uccidere alla massima velocità è la chiave per sopravvivere a ogni livello e arrivare nella zona successiva. Su PC è stato un grande successo con lodi praticamente universali da giocatori, stampa e sviluppatori stessi, tutti ipnotizzati da un FPS arcade che punta tutto sulla velocità. Vai avanti e mantieni pieno di liquido il tuo idolo a suon di uccisioni. Semplice no?

Tutti a bordo del dirigibile ospedale di Wayward Strand in compagnia della giovane Casey. Nell'estate del 1978 la ragazzina si ritroverà a bordo di questo strano ecosistema per dare una mano alla madre. Quella che era nata come una scusa per scrivere un articolo per il giornale della scuola si trasforma ben presto in un'avventura ricca di storie che si intrecciano e personaggi complessi, pazienti afflitti dai traumi più disparati che potremo scoprire accompagnando Casey e scrivendo la nostra e la sua storia di incontro in incontro.

22 luglio

  • Capcom Arcade 2nd Stadium (PC, PS5, PS4, Switch, Xbox Series X/S, Xbox One)
  • Live a Live (Switch)

Dopo il primo Capcom Arcade Stadium, pubblicato a maggio dello scorso anno, ora è tempo di una seconda collezione per i fan del genere. Capcom Arcade 2nd Stadium propone 32 giochi del passato (con feature modernizzate come quella rewind) con la possibilità di acquistare titoli singolarmente o anche l'intero bundle proposta da una Capcom che ormai da parecchi anni è molto attenta alla propria storia tra IP iconiche e chicche nascoste.

Disponibile solo ai giapponesi fino ad ora, Live A Live, pubblicato nel 1994 su Super Nintendo, torna su Nintendo Switch con un restyling HD-2D. Il gioco parte da un concetto interessante: sette storie incentrate su sette personaggi diversi da vivere in sette epoche distinte che sono la Preistoria, il Far West, la Cina Imperiale, la fine del periodo Edo in Giappone, il Presente, il Prossimo Futuro e il lontano futuro. Questi scenari, eseguibili in qualsiasi ordine, offrono un'atmosfera e un gameplay propri, sufficienti a garantire un'esperienza fresca nonostante gli anni.

26 luglio

  • Immortality (PC, Xbox Series X/S, Xbox One)

Marissa Marcel era una star del cinema. Ha girato tre film. Ma nessuno dei film è mai uscito. Marissa Marcel è scomparsa. Il nuovo gioco di Sam Barlow, creatore di Her Story, Immortality ha dalla sua una presentazione molto affascinante e la mente di un creativo che indubbiamente sprizza autorialità da tutti i pori, soprattutto se si ama il suo particolare lavoro spesso molto più vicino all'idea di film interattivo che a quella di "vero e proprio" videogioco. Immortality è un altro mistero da svelare attraverso tre film e oltre, decisamente dietro le quinte.

28 luglio

  • Bear and Breakfast (PC, Switch)

Un orso benintenzionato che cerca di far funzionare un B&B in mezzo alla foresta? Hank e i suoi amici trovano una capanna abbandonata, e, armati della propria ingegnosità adolescenziale, la trasformano in un lucrativo bed and breakfast per turisti ignari. Il vostro business si espande, così come i misteri della foresta, e Hank si troverà presto a svelare una trama più profonda della stessa natura selvaggia. Bear and Breakfast è una stramberia indie a dir poco simpatica e dallo stile delizioso.

29 luglio

Celebrando il 20° anniversario dell’anime di Digimon, Digimon Survive presenta una nuova avventura ambientata in un mondo misterioso con personaggi creati da Uichi Ukumo e una colonna sonora composta dall’acclamato Tomoki Miyoshi. Digimon Survive vede un nuovo gruppo di adolescenti, guidato da Takuma Momozuka, perdersi durante un campeggio organizzato dalla scuola per ritrovarsi in uno strano e nuovo mondo pieno di mostri e pericoli. Mentre lottano per riuscire a tornare a casa tra tante avventure e battaglie letali, le scelte dei giocatori nel corso dell’avventura avranno un impatto sull’evoluzione dei propri mostri alleati, oltre che sul finale.

Oltre a collegare i futuri dei due titoli precedenti, Xenoblade Chronicles 3 può anche rappresentare un punto di partenza per chiunque voglia scoprire i personaggi, le ambientazioni e la storia dell’acclamata serie Xenoblade Chronicles. Aionios, il maestoso mondo di gioco, fa da sfondo a un cruento conflitto fra due nazioni rivali, il Keves e l’Agnus. A sei soldati di queste due nazioni viene ordinato di partecipare a una missione speciale. Riusciranno, una volta messo da parte l’odio che nutrono gli uni per gli altri, a trovare una strada che consenta a tutti loro di sopravvivere?

Siamo arrivati alla fine del nostro classico appuntamento con le uscite del mese. C'è qualche titolo che acquisterete sicuramente? Alcuni giochi che vi suscitano ancora dei dubbi o altri per cui aspetterete un calo di prezzo o le prime recensioni? Fatecelo sapere nei commenti e, come sempre, ci rivediamo tra un mese con le uscite di agosto.

More Articoli

Ultimi Articoli