Eurogamer.it

Bloodborne: The Old Hunters - i boss

Ecco come battere i nuovi nemici di Bloodborne.

Se avete bisogno di aiuto per una delle aree o un boss del gioco principale, troverete ciò di cui avete bisogno nella nostra Guida completa a Bloodborne.

Tra i contenuti di Bloodborne: The Old Hunters non potevano certo mancare nuovi boss, ed è proprio ad essi che è dedicata la nostra immancabile guida di turno.

Nelle prossime pagine vi indicheremo quindi come al solito le strategie migliori con cui sbarazzarvi di questi ingombranti nemici, ma prima di tutto vi spiegheremo come accedere al contenuto del DLC, cosa non proprio immediata come da tradizione delle serie Souls e simili di From Software.

Bloodborne: The Old Hunters - come accedere al DLC

Dopo aver acquistato il DLC dal PSN, dovrete prima di tutto sconfiggere (se non l'avete già fatto) il boss Vicario Amelia a Cathedral Ward.

A scontro terminato esaminate l'altare in fondo alla struttura per assistere a un intermezzo e far calare la notte. A questo punto dovrete tornare al Sogno del Cacciatore e prendere il dono dai messaggeri in fondo alle scale che conducono all'officina (l'oggetto è un Occhio di cacciatore ebbro di sangue).

Ora raggiungete la Lanterna di Cathedral Ward, all'interno della Cappella di Oedon, e uscite a sinistra subito dopo gli scalini di fronte. Scendete le scale e andate subito a destra, poi raggiungete il cadavere nei pressi dell'albero e attendete: verrete afferrati da un gigante che vi trasporterà in una nuova area, l'Incubo del Cacciatore.

E ora che sapete come accedere alla nuova zona, vi lasciamo all'elenco dei link che portano alle pagine dedicate ai nuovi boss. Buona caccia!

Commenti (19)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!