The Sims 4, creiamo il nostro alter ego - prova

Abbiamo provato l'editor di personaggi del titolo di Maxis.

In attesa di provare The Sims 4, tristi per il fatto che non potremo più affogare i nostri begli omini in piscina, abbiamo pasticciato un po' con l'editor dei personaggi, per capire quante e quali siano le possibilità nella creazione del nostro alter ego.

Per quanto riguarda le caratteristiche fisiche principali, come la lunghezza di gambe e braccia, la larghezza delle spalle, la grandezza del seno e del sedere e così via, esse sono modificabili semplicemente tenendo premuto il mouse sulla parte desiderata e spostandolo a destra, a sinistra, in basso o in alto in base alle possibilità offerte.

Un sistema decisamente molto intuitivo che sembra in parte mutuato dalla filosofia dei controlli touch che però si rivela un po' complesso da gestire quando le variabili coinvolte sono molte, come nel caso dei tratti somatici.

In teoria infatti potremo decidere forma del naso, degli zigomi, delle labbra, del mento e di ogni altra variabile del volto sempre tirando e spingendo col mouse. Il problema è che è difficile avere una visione d'insieme e si rischia perciò di creare personaggi al limite del freak show.

1
Le opzioni di personalizzazione non sono poche, ma neppure più di quelle offerte da un qualunque MMO.

Molto meglio invece partire da uno dei tanti template per poi modellarlo in base ai gusti personali, anche perché non ci sono slider per selezionare la dimensione di una qualunque parte del corpo: l'unico caso in cui li utilizzerete sarà per decidere la percentuale di muscoli e grasso.

"Il carattere del nostro sim prevede una aspirazione principale e tre tratti secondari"

Niente da dire sulle molte possibilità offerte da barba e capelli, se non che evidentemente nel mondo di The Sims 4 non è prevista una barba "di tre giorni", o hai la barba folta o una delle tante variabili del pizzetto o sei completamente rasato.

La parte più interessante tuttavia è senza dubbio rappresentata dalle possibilità di modellazione del carattere del nostro sim, per il quale potremo selezionare una "aspirazione" principale e tre tratti secondari.

Queste caratteristiche andranno a influenzare la vita e le abitudini del nostro sim, portando con se anche determinate abilità bonus. Un sim che ama il cibo ad esempio preparerà piatti più nutrienti, uno che ama la popolarità sarà più attivo socialmente, mentre un creativo imparerà prima e cercherà di avere una carriera nella scrittura o in altre forme d'arte.

2
Al posto dei soliti slider, potrete spostare direttamente le varie componenti di viso e corpo.

Allo stesso modo il carattere verrà influenzato dai tratti, un sim "testa calda" cercherà più spesso il confronto diretto con gli altri, uno buffo dirà ottime bazellette, mentre uno romantico saprà sempre come cavarsela nelle situazioni più ravvicinate.

Come tutto questo poi andrà a influire realmente sul personaggio e sulle sue azioni è tutto da vedere, visto che questa brevissima demo permetteva solo di creare un infinità di personaggi uomini e donne, ma non di utilizzarli nel gioco.

Senza dubbio ci sono molte possibilità dal punto di vista fisico, ma soprattutto caratteriale, per quanto riguarda il vostro sim, e anche se all'inizio potreste essere tentati di creare il classico personaggio facile che lega con tutti, potrebbe essere interessante impersonare un misantropo che ami starsene per i fatti propri e giocare tutto il giorno al computer.

È anche vero però che i videogiochi dovrebbero essere evasione, no?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Lorenzo Fantoni

Lorenzo Fantoni

Redattore

Dentro un rugbista di 110kg dedito agli stravizi, batte il cuore di nerd vecchio stampo con lo sguardo perennemente abbronzato da uno schermo, anche d'estate.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Digital FoundryCommand and Conquer Remastered: rimodernato, migliorato ed imperdibile - articolo

Una pietra miliare del genere che adesso tiene il passo dei suoi colleghi più giovani.

Total War Warhammer 2 incontra...Henry Cavill

L'interprete di Geralt e Superman è protagonista dell'ultimo DLC.

Crusader Kings 3 ha una data di uscita

Il gioco sarà disponibile al lancio anche su Xbox Game Pass per PC.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza