The Sims 4: simuliamo un pazzo furioso! - prova

Abbiamo provato una versione quasi completa di The Sims 4.

Colonia - The Sims 4 è un gioco divertente, ma cos'è la sua caratteristica più divertente? All'inizio si pensava fosse il creare le case, espanderle ed arredarle con sempre nuovi oggetti e mobili. Poi l'attenzione si è trasferita non tanto sulle abitazioni, quanto sui loro abitanti.

Creare loro un ambiente in cui vivere è bello, anzi vi porterà via ancora molto tempo, ma la cosa migliore è osservare come queste piccole caricature di un essere umano reagiscono alle varie situazioni di gioco. E questo ci porta alla cosa migliore della serie: ovvero esplorare, espandere e forzare i suoi limiti attraverso situazioni assurde e divertenti.

Vedere due Sims innamorarsi, litigare e scherzare vi strapperà più di un sorriso e vi spingerà sempre a giocare ancora qualche minuto in più per vedere cosa succede dopo, ma portare un vostro personaggio all'esasperazione e poi provare ad aggiustare la sua vita per lenire cocenti sensi di colpa è forse il miglior risultato che EA potesse ottenere cn qiesto quarto capitolo.

Abbiamo iniziato la nostra partita con uno scopo ben preciso: rendere Ciccio Panzone, questo il nome del nostro Sim, la persona più detestabile di tutta la città. Grosso di corporatura e dalla camminata equivoca, Ciccio ha una personalità un po' bizzarra: è fondamentalmente cattivo, ama fare gli scherzi ed è molto creativo. Questo ne avrebbe dovuto fare una sorta di Joker di Tim Burton, con quel sottile umorismo e quella fantasia che lo dovevano portare a devastare la città. Sarebbe stato bello anche poter combattere contro Batman, ma non crediamo sia contemplato dagli sviluppatori.

1
In base all'umore del nostro Sim avremo diverse nuove opzioni da utilizzare.

La partita comincia col piede giusto. Dopo aver costruito una catapecchia con i componenti più a buon mercato del gioco (tranne televisore e computer) nel quartiere più elegante della città, abbiamo fatto un giro per presentarci al vicinato. La prima sim che incrociamo, però, non ci va a genio, anche perché non ride alla nostra presentazione un po' rozza. Un paio di pernacchie, uno scherzo di cattivo gusto e qualche commento sulla somiglianza che esiste tra un lama e sua madre e scatta la rissa.

Le prendiamo, ma chissenefrega, abbiamo decisamente cominciato col piede giusto! Le statistiche di cattiveria si sono impennate in un battibaleno e siamo pronti per la prossima vittima. Passa una bambina, ma non abbiamo scrupoli, la approcciamo con uno dei nostri celebri scherzi. Il piccolo diavolo fa però una cosa che non ci aspettavamo, ride. Un po' offesi cambiamo strategia, ma quando gli insulti cominciavano a diventare pesanti l'ora della cena ci priva del nostro punchball.

Avendo appena iniziato la partita, Ciccio è ancora fresco e non ha ancora la necessità di andare in bagno, lavarsi, dormire, divertirsi, mangiare o socializzare. Visto che però ci teniamo al suo divertimento lo facciamo parlare e ridere da solo, in modo da indurgli, grazie alla sua personalità deviata, uno stato di ispirazione che ci sarà utile per trovare scherzi e offese ancora migliori.

Però si è fatto tardi e tutti si sono rintanati nelle loro case. Andiamo dunque a bussare alla loro porta. La prima casa che scegliamo è una grossa villa a due piani piuttosto appariscente. Non fatichiamo molto a capire il perché: Mortimer Goth, un damerino di mezza età, viene ad aprire la porta e fa il grosso errore di inviarci ad entrare. Dentro troviamo un arredamento sfarzoso, con scelte cromatiche che vanno dal nero al viola. Non male, Ciccio conosce un sacco di battute sugli emo.

2
Lo stile di gioco è piacevole e funzionale, ma non dovrebbero servire i PC della NASA per farlo girare.

Entriamo in casa e come prima cosa ci cuciniamo uno spuntino. La nostra abilità tra i fornelli è davvero pessima e non solo fatichiamo a mettere assieme un tost, ma quasi ci avveleniamo nel mangiarlo. Il nostro umore si guasta come il sapore del panino e solo un po' di commenti acidi sull'abbigliamento del padrone di casa potrebbe migliorarlo.

Un paio di battute salaci e notiamo che la sventola al nostro stesso tavolo ride di gusto ad ogni nostra offesa. È bruna, ha i capelli lunghi e il corpo da Pinup. Si chiama Bella Goth,Deve essere la sorella di quell'idiota del padrone di casa. E la donna della nostra vita.

Cambiamo dunque completamente approccio, si passa all'attacco. Come delle pantere in agguato attendiamo la prima opzione disponibile per raccontarle una storiella. Questa volta divertente sul serio. La nostra capacità di commediante si è affinata molto prendendo in giro gli altri sims, tanto che lo scherzo fa centro. L'indicatore dell'amicizia sale di tre tacche.

Proviamo quindi a confessarle un segreto, poi a lamentarci dei giovani moderni e della nostra timidezza. Tre centri. Ormai è nostra. Parlando un po' con lei scopriamo che è romantica e le piace ridere. Anche se facciamo battute sconce. Alla fine non possiamo opporci alla nostra natura troppo a lungo.

Sfiniti dal corteggiamento torniamo a casa per riprenderci un po'. Un po' di televisione per migliorare l'umore, un giro in bagno per scaricare la tensione e fare una doccia, una cena veloce per riempire lo stomaco e infine una bella dormita per ricaricare le batterie. Alcune di queste attività possono inoltre essere fatte contemporaneamente (come mangiare e vedere la televisione) in modo da ottimizzare i tempi e soprattutto essere sempre più simili ai veri uomini.

Il bello del carattere di Ciccio è che quando è arrabbiato dà il meglio (o il peggio, a seconda dei punti di vista) di sé. È sempre molto divertente vederlo cambiare animazioni ed atteggiamento in base allo stato d'animo, Quando lo vediamo inveire contro i videogiochi, riconosciamo in lui un po' di noi. Il brutto è che se non lo si controlla scaccerebbe nel giro di 5 minuti anche l'anima più pia grazie ad una combo bene assortita di scherzi volgari e offese.

Nel nostro approccio a Bella dobbiamo dunque stare attenti a marcarlo a uomo, sennò è capace di gettare al vento tutto il lavoro fatto in pochissimi minuti. Inoltre dobbiamo trovargli un lavoro, dato che le sue finanze sono pericolosamente in default. La carriera da criminale è decisamente quella che meglio lo rappresenta, per questo intraprendiamo senza indugi questa attività.

Il lavoro porterà via un sacco di tempo alle attività quotidiane di Ciccio, ma è fondamentale per poter espandere la casa o offrire a Bella qualcosa di più del suo corpaccione. Le cose si fanno infatti più serie e una volta colmata la barra dell'amicizia si potrà tentare di riempire quella dell'amore. I sentimenti rendono tutto più complesso, dato che un approccio troppo aggressivo potrebbe rovinare sia l'amicizia sia le possibilità di conquista.

3
Lo stile inconfondibile del nostro Sim conquista tutti.

Ciccio in questo campo è decisamente in difficoltà, il suo campionario di scherzi e spacconerie è fenomenale per far ridere la gente, ma non fa breccia nel cuore della donna. Anzi, degli approcci un po' goffi imbarazzano lui e fanno arrabbiare lei, ma sono sufficienti a fare in modo di ottenere la possibilità di avere con Bella un vero appuntamento.

Per decidere come è andato dovrete soddisfare i mini obiettivi che vi verranno proposti. Dovrete per esempio ballare con lei, flirtare nello stesso momento, scattare un selfie o confessarle un segreto. Se riuscirete a fare quelle cose verrete ricompensati con un oggetto speciale e con un buon ricordo.

Al secondo appuntamento scopriamo che lei è molto attaccata alla famiglia. Va bè, dovremo sopportare Mortimer alle cene di Natale. Peccato che non si riescano a fare grossi progressi in campo amoroso se non qualche battutina un po' piccante il cui effetto è però limitato.

Al terzo appuntamento, una serata perfetta passata al night club ballando e bevendo cocktail scopriamo il suo ultimo segreto: in realtà non è la sorella di Mortimer, ma la moglie! E considerando il suo attaccamento alla famiglia le nostre speranze di conquista sono improvvisamente precipitate a zero.

4
Il nostro eroe di fronte alla sua elegante dimora.

Sfortunatamente il tempo a nostra disposizione si è esaurito qui, ma la voglia di continuare a scoprire l'evoluzione della love story tra Ciccio Panzone e Bella Goth è tanta. Anche The Sims 4 riesce a proporre quel genere di gameplay che una volta assaggiato è difficile da abbandonare, c'è sempre un mini-obiettivo dietro l'angolo che vi spingerà a posticipare lo spegnimento del gioco.

Anche perchè vi abbiamo raccontato questa storia, ma avremmo potuto sceglierne una delle centinaia di altre, come quando ce la siamo fatta addosso al parco, quando abbiamo ricevuto una promozione o siamo letteralmente svenuti dalla stanchezza durante un appuntamento. Le storie di The Sims sono praticamente infinite e sarete sempre voi i protagonisti.

Certo i puristi potranno rimpiangere l'assenza, perlomeno del gioco che arriverà nei negozi il prossimo 4 settembre, di alcune caratteristiche di gioco, come per esempio il fare bambini, ma c'è anche da dire che la formula continua a funzionare e l'accento posto sui caratteri dei personaggi e le loro reazioni rende ancora più comico questo simulatore di vita.

Non bastano però solo poche ore per analizzare il gioco e prima delle recensione, dunque, ci ripromettiamo di riprendere in mano Ciccio Panzone per portarlo al vertice della criminalità organizzata di The Sims 4.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Luca Forte

Luca Forte

Redattore

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Digital FoundryCommand and Conquer Remastered: rimodernato, migliorato ed imperdibile - articolo

Una pietra miliare del genere che adesso tiene il passo dei suoi colleghi più giovani.

Total War Warhammer 2 incontra...Henry Cavill

L'interprete di Geralt e Superman è protagonista dell'ultimo DLC.

Crusader Kings 3 ha una data di uscita

Il gioco sarà disponibile al lancio anche su Xbox Game Pass per PC.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza