Treyarch dopo aver confermato la presenza dei server dedicati in Call of Duty: Black Ops III nella sua versione PC, ha svelato un altro interessante dettaglio relativo all'ottenimento dei punti esperienza per la progressione del proprio avatar virtuale.

Lo studio ha spiegato che Black Ops III Ŕ stato concepito per offrire una sinergia tra le modalitÓ multigiocatore, a giocatore singolo e zombie, attraverso una convergenza di funzionalitÓ connesse, tra cui appunto l'avanzamento degli XP, possibile sia in multiplayer che in single player.

Insomma, si potrÓ godere la storia in singolo (o in cooperativa) e al contempo guadagnare punti esperienza, utili in particolar modo per la modalitÓ multigiocatore competitiva attraverso il miglioramento del personaggio.

Vi ricordiamo che Call of Duty: Black Ops III Ŕ atteso per il 6 novembre 2015 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte: Gamepur

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialitÓ espressive.

Altri articoli da Edy Bernardini

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

E3 2018: Call of Duty Black Ops 3 Ŕ ora gratuito per gli abbonati al PlayStation Plus

La notizia arriva a sorpresa sul palco della conferenza PlayStation all'E3 2018.

I nuovi video di Call of Duty: Black Ops 3 si concentrano su Operation Swarm

Quattro trailer dedicati ai vari contenuti dell'evento.

PokÚmon GO: un PokÚmon nuovo di zecca spunta tra i file del gioco

Si tratta di un placeholder, o del primo rappresentante di una nuova specie?

le ultime

PokÚmon GO: un PokÚmon nuovo di zecca spunta tra i file del gioco

Si tratta di un placeholder, o del primo rappresentante di una nuova specie?

Destiny 2: stanchi di ottenere il lanciagranate Transito del Limite? Bungie lavora a una soluzione

Nel post settimanale gli sviluppatori spiegano che il problema Ŕ causato da un bug.

Da settembre Valve si occuperÓ personalmente di moderare i forum di Steam

Un team interno a Valve vigilerÓ sui post dei forum segnalati dalla community.

Pubblicità