Rubate in un furto d'auto le chiavi per Tekken 7

Il gioco potrebbe saltare un paio di eventi in America.

Brutta notizia per i tornei americani di Tekken 7.

Le chiavi per l'accesso alle schede arcade del titolo sono state rubate in furto d'auto, come potete vedere dai tweet allegati.

In sostanza, MadCatz ha portato Tekken 7 in tour in alcuni eventi negli Stati Uniti, e il community manager Mark Julio ha purtroppo subito il furto delle chiavi delle schede oltre ad altri documenti di lavoro.

Julio si è scusato su Twitter con Katsuhiro Harada, il direttore di Tekken. Harada ha dichiarato però che la salute del community manager è la priorità, in un atteggiamento tipicamente giapponese.

In ogni caso il gioco potrà saltare un paio di appuntamenti in America perchè sarà necessario costruire delle nuove schede arcade.

Grazie, Dualshockers.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Alex Franchini

Alex Franchini

Redattore

La sua passione per i videogiochi e la musica risale all'infanzia. PCista ma non di parte, approfitta di ogni occasione per fare paragoni con Dark Souls. Lo si può occasionalmente trovare alla guida di auto da corsa virtuali con risultati imbarazzanti.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza