Final Fantasy XV: un portale spagnolo accusa Square Enix di ostruzionismo per una valutazione negativa del gioco

La redazione non riceverà più copia review dal publisher?

Un portale spagnolo chiamato AreaJugones ha appena dichiarato di essere stato vittima di una forma di ostruzionismo da parte di Square Enix, in riferimento a Final Fantasy XV.

La suddetta redazione, infatti, stando a quanto riportato da Kotaku, ha dato un verdetto negativo al gioco nella recensione dedicata, e di conseguenza Koch Media, publisher incaricato di distribuire i prodotti di Square Enix, avrebbe cessato qualsiasi supporto per l'invio di copie review gratuite dei titoli dell'azienda giapponese.

Final Fantasy XV su tale sito ha ottenuto un punteggio di 7.5, e ad ogni modo né Square Enix né Koch Media hanno ancora commentato la presunta vicenda.

1

Ovviamente in mancanza di un'oggettiva prova vi invitiamo a considerare la notizia come un punto di vista di un portale, quindi attualmente parziale e soggettivo.

Final Fantasy XV è disponibile su PlayStation 4 e Xbox One. Qui trovate la nostra guida dedicata al gioco.

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Edy Bernardini

Edy Bernardini

Redattore

Figlio degli anni 90, tra le sue tante passioni spiccano il cinema e il videogaming: di quest'ultimo medium difende a spada tratta le enormi potenzialità espressive.

Contenuti correlati o recenti

Un video porno di Final Fantasy VII è incredibilmente comparso durante un convegno del Senato italiano

Avete capito bene, un video porno di Final Fantasy VII durante un convegno del Senato italiano.

Xbox Game Pass aggiungerà il maggior numero possibile di giochi Activision Blizzard

I 25 milioni di abbonati potranno contare su molti brand di Activision-Blizzard.

BioWare e la sua magia? 'Un processo di merda' per l'ex producer di Dragon Age, Mark Darrah

Come funzionava la cosiddetta 'magia BioWare' secondo Mark Darrah.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza