Call of Duty WWII: obbligatorio il download della patch day one per avviare la campagna single player

L'aggiornamento pesa 9 GB.

Mentre poco fa vi abbiamo proposto le nostre prime impressioni su Call of Duty WWII, ecco che Sledgehammer Games svela il download obbligatorio della patch day one per avviare la campagna single player e la Modalità Zombie,.

Come segnalato da PlayStation LifeStyle, alcuni fortunati già in possesso di una copia fisica di Call of Duty WWII, sono stati obbligati a scaricare l'aggiornamento per poter "sbloccare" la campagna e le modalità multiplayer. La patch ha un peso di 9 GB ed è stata caricata da poco su PSN e Xbox Live, chiunque sia in possesso del titolo non potrà giocare fino a che non procederà allo scaricamento dell'update.

call_of_duty_ww2_setting

Siete in attesa di Call of Duty WWII? Vi ricordiamo che l'atteso sparatutto è in arrivo domani, 3 novembre, per PS4, Xbox One e PC.

Vai ai commenti (15)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (15)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza