Call of Duty WWII registra 76.000 utenti connessi contemporaneamente su Steam

Battuto il record di Call of Duty: Black Ops 2.

Il nuovo episodio della serie sparatutto, Call of Duty WWII, ha riportato i tanti fan del gioco alle apprezzate ambientazioni storiche della Seconda Guerra Mondiale, il titolo di Sledgehammer Games è stato già recensito sulle pagine di Eurogamer.it e ora vi riportiamo alcuni dati interessanti che riguardano il numero di utenti collegati in contemporanea su Steam.

Infatti, come segnalato da VG247.com, Call of Duty WWII ha toccato il picco massimo di 56.000 giocatori già dalla sua uscita ma, contando anche gli utenti impegnati nel single player, il risultato complessivo arriva a ben 76.000 giocatori connessi allo stesso momento sulla piattaforma di Valve.

Un numero importante, che da una parte dimostra come il titolo sia stato apprezzato e dall'altra rappresenta un dato significativo poiché è stato battuto il record appartenente a Call of Duty Black Ops 2 (70.000 utenti in contemporanea nel 2014).

call_of_duty_ww2_launch_screens_4

E voi state giocando Call of Duty WWII su Steam?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pił rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza