Call of Duty WWII: un video ci mostra le differenze tra le versioni Xbox One e Xbox One X

Aumento di risoluzione fino al 476% e considerevole miglioramento del frame rate sulla console "mid gen" di Microsoft.

Call of Duty WWII, l'apprezzato sparatutto targato Sledgehammer Games che ha riportato i giocatori alle ambientazioni storiche della Seconda Guerra Mondiale, potrebbe arricchirsi a breve di nuove modalità e armi ma, nell'attesa di nuovi contenuti, Gamingbolt ci fornisce un'interessante analisi del gioco.

Infatti, nel video visibile qui di seguito, è possibile vedere le differenze tecniche tra le versioni Xbox One e Xbox One X di Call of Duty WWII. Grazie alla potenza extra offerta dalla nuova console "mid gen" di casa Microsoft è stato riscontrato un aumento della risoluzione fino al 476%: su Xbox One si è optato per una risoluzione dinamica, che passa da 800x900 nelle situazioni più concitate ai 1600x900 massimi. Mentre su Xbox One X, con una maggiore potenza di calcolo, si passa dai 1440x2160 minimi ai 3840x2160 massimi.

La nuova console di Microsoft, inoltre, offre 60fps stabili, mentre su Xbox One standard si verificano cali fino a 40fps.

Che ne dite?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pił rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza