Rainbow 6 Siege: Ubisoft rimuove sangue, gioco d'azzardo, e riferimenti sessuali

Una Ubisoft casta e pura che non piace ai fan.

Ubisoft ha comunicato una serie di modifiche di tipo "estetico" per il suo Rainbow 6 Siege, in occasione del lancio del gioco in oriente, riporta Dualshockers.

I fan non hanno preso per niente bene queste modifiche al gioco, tanto più se consideriamo che la versione "ritoccata" sarà diverrà quella default globale. Ma in cosa consistono questi cambiamenti?

Come apprendiamo da un post sul sito del gioco, vediamo come con l'arrivo dell'anno 3 e della stagione 4, gli aggiornamenti modificheranno le mappe e le icone per garantire la "conformità". Tra le righe leggiamo come Ubisoft modifichi il gioco per rispettare i regolamenti locali delle nuove regioni in cui è previsto il lancio.

r6_4

I cambiamenti riguarderanno riferimenti a violenza, gioco d'azzardo e al sesso che troviamo nel gioco. Per esempio l'icona del corpo a corpo verrà cambiata da un coltello ad un pugno, mentre tutti i teschi verranno rimossi, sia che si tratti di un'icona presente nel gioco o di un elementi artistico presente nella mappa.

Altri esempi sono la rimozione di schizzi di sangue, ma anche le slot machine e così via.

Inutile dire che la community non è affatto felice di questi cambiamenti, definiti come censura senza mezzi termini. Altri accusano Ubisoft di pigrizia, in quanto modificare il gioco per tutti gli risparmierebbe di lavorare su due build diverse del titolo, una occidentale e una orientale, un cui gli unici cambiamenti sarebbero solamente questi elementi artistici.

r6_1

Ubisof dal canto suo si difende: "Questo ci permetterà di essere più efficienti come team di sviluppo e di risolvere i problemi più rapidamente". Inoltre una sola build globale garantisce anche un allineamento con tutte le normative mondiali a cui il gioco si sta adeguando.

Cosa ne pensate di questa situazione? Da che parte state?

Vai ai commenti (7)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza