Come molto probabilmente saprete Sega ha deciso di interrompere la distribuzione del suo Judgment in territorio giapponese in seguito all'arresto dell'attore Pierre Taki, accusato di uso e possesso di cocaina.

In seguito, la compagnia condivise un comunicato stampa ufficiale per chiarire la situazione riguardo la pubblicazione in occidente: "a causa di determinate circostanze, il character model e voce giapponese per il personaggio di Kyohei Hamura saranno riadattati per l'uscita occidentale di Judgment, che sar disponibile il 25 giugno 2019. Gli screenshot e i trailer di Hamura sono stati temporaneamente rimossi da tutti i canali ufficiali di SEGA. Le versioni aggiornate di questi materiali saranno rese disponibili in un secondo momento".

Judgment_Nagoshi_03_26_19

Ora, per, scopriamo grazie a Gematsu, che il gioco andato quasi sold out in Giappone subito dopo la decisione di Sega di interrompere la distribuzione. Apprendiamo anche che il producer Toshihiro Nagoshi ha ammesso che nessuno sapeva come comportarsi di fronte alla spiacevole situazione, ma alla fine si decise per la sospensione delle vendite.

Una decisione che, a quanto pare, ha portato risultati utili per Sega.

Che ne pensate?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo