Le vendite di Shenmue III deludono in Giappone e in UK

I risultati dell'atteso gioco non sono esaltanti.

Le vendite di Shenmue 3 sono risultate deludenti in Giappone come nel Regno Unito. E questo significa che molto probabilmente uno Shenmue 4 arriverà tra molto tempo.

Il tanto atteso sequel (l'ultimo Shenmue è stato pubblicato quasi venti anni fa nel 2001) ha piazzato solo 18.000 unità in Giappone, durante una settimana dominata dai Pokemon di Nintendo. È abbastanza deludente per Shenmue, considerando quanto fosse atteso il titolo.

Invece, come già detto, Pokemon Spada e Scudo hanno mantenuto il primo posto in Giappone con oltre 382.000 vendite in una settimana. Forse Shenmue 3 non sarebbe mai stato in grado di competere con uno dei più grandi franchise del Giappone, ma ci si aspettava qualcosa di meglio, specialmente nel paese di origine del gioco dove è stato immensamente popolare in passato.

Shenmue 3 non è riuscito ad arrivare nella top 10 nel Regno Unito, debuttando alla posizione n.17 e vendendo solo poco più della metà dei remaster Shenmue I e II dell'anno scorso. I remaster erano multipiattaforma, mentre Shenmue 3 è un'esclusiva per PS4 e PC, ma è improbabile che la mancanza della versione Xbox compensi il divario.

Vale la pena notare, tuttavia, che i numeri di Shenmue 3 sono stati "modificati" dal fatto che quasi 70.000 giocatori hanno sostenuto il titolo tramite Kickstarter, il che significa che 70.000 fan avevano già copie che non avrebbero contribuito sulle vendite al dettaglio.

Che ne pensate?

Fonte: VG247.

Vai ai commenti (5)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza