Splinter Cell: l'ultimo DLC di The Division 2 nasconde l'ennesimo easter egg ma ancora niente gioco in vista

Ubisoft si diverte a tormentare i fan.

L'ultimo DLC di The Division 2, nasconde un particolare easter egg, dedicato ad una delle più famose, seppur completamente assente negli ultimi anni, serie videoludiche di Ubisoft, Splinter Cell.

Come segnalato dall'utente di Reddit, LordLoucorn, nella sala arcade di Coney Island è possibile ammirare un orsacchiotto di pezza, nascosto sul tetto, con indosso l'iconico visore notturno a tre luci verdi, mentre spia il giocatore.

Ormai lo sappiamo: Ubisoft non è nuova nell'inserire citazioni e easter egg all'interno dei suoi giochi: in Rainbow Six: Siege sono presenti i simboli degli assassini di Assassin's Creed, mentre in Watch Dogs 2 è presente un cabinato arcade di Far Cry 3: Blood Dragon e in Assassin's Creed si fa riferimento all'azienda Blume di Watch Dogs...insomma, chi più ne ha, più ne metta.

Purtroppo, nonostante la mole di easter egg dedicati a Splinter Cell, presenti nei vari videogiochi Ubisoft degli ultimi anni, come Far Cry New Dawn e Assassin's Creed Odyssey, la casa di sviluppo francese non ha ancora nessun titolo della serie in lavorazione, nemmeno una remaster dei precedenti capitoli. Nonostante questo, i responsabili Ubisoft hanno assicurato che la serie non è stata dimenticata e che qualcosa, eventualmente, arriverà.

Molti ipotizzano che il recente accordo stipulato con Facebook e Oculus, possa portare un giorno alla creazione di esperienze VR dedicate ad Assassin's Creed e Splinter Cell. Certo, molti preferirebbero un titolo "classico", ma allo stato attuale, sarebbe comunque meglio della carestia a cui i fan di Sam Fisher sono stati abituati per tanti anni: ricordiamo infatti che l'ultimo episodio della serie Splinter Cell, Blacklist, è uscito nell'ormai lontano 2013 per old-gen.

Insomma, per giocare nuovamente a Splinter Cell, ci toccherà aspettare e sperare. Nel frattempo, possiamo divertirci nel cercare gli easter egg ad esso dedicato: quelli, di sicuro, non mancano mai.

Fonte: Videogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza