Mass Effect: il nuovo gioco vede il ritorno di molti sviluppatori che hanno lavorato alla trilogia originale

Un gradito ritorno e sicuramente buone notizie.

Nella serata di ieri BioWare ha mostrato oltre ad un trailer di Dragon Age 4, anche un nuovo teaser dedicato al prossimo capitolo di Mass Effect. Ora sappiamo che per l'occasione, diversi membri che hanno lavorato all'originale trilogia, stanno per ritornare nello studio per lavorare al nuovo progetto.

Su Twitter, il direttore del nuovo Mass Effect Mike Gamble ha svelato che il designer narrativo Dusty Everman (Mass Effect 1, 2, 3, Andromeda) e Parrish Ley (Mass Effect 1, 2, 3) hanno precedentemente lasciato BioWare, ma sono tornati a lavorare al nuovo progetto. Gamble ha aggiunto che "ci sono altri" ex sviluppatori BioWare che torneranno e spiega: "Abbiamo capito cosa significa Mass Effect per i giocatori".

Dopo il meno ben accolto Mass Effect: Andromeda e la partenza del direttore generale di BioWare e direttore di Mass Effect, Casey Hudson, il futuro di Mass Effect sembrava essere sconosciuto, con una nuova squadra in atto. Gamble sembra tentare di contrastare tale ipotesi mostrando il filo conduttore tra le squadre nella tanto amata trilogia originale e nel nuovo gioco.

Attualmente sappiamo molto poco del nuovo Mass Effect. Rimanete sintonizzati con noi per qualsiasi dettaglio che verrà svelato.

Fonte: IGN

Contenuti correlati o recenti

Fallout 4 sarebbe il vero e proprio responsabile di una sparatoria per un sito americano

La guerra non cambia mai. Certi discorsi, nemmeno: Fallout 4 additato a causa di una sparatoria.

The Witcher di Netflix Stagione 2: Team Yennefer o Team Triss? Risponde Henry Cavill

Il Geralt della serie TV The Witcher e il triangolo con Yennefer e Triss.

Final Fantasy XIV su Steam registra un nuovo record di giocatori simultanei

L'espansione di Final Fantasy XIV Endwalker ha incuriosito i giocatori.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza