Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Mass Effect 5 non vedrà il ritorno di Shepard a quanto pare

Si sarebbe trattato di un errore. Ci crediamo?

Tutti i fan di Mass Effect sono andati in subbuglio alla notizia che il celebre Comandante Shepard potesse tornare nel nuovo capitolo in sviluppo. Tutto è nato dalla descrizione della litografia del nuovo gioco, con menzione specifica a Jonh e al post guerra galattica contro i Razziatori.

Purtroppo però, si tratterebbe di un errore. A tal proposito è intervenuto direttamente Micheal Gamble, Project Director di Bioware, che ha precisato come tale descrizione sia stata creata da chi non conosce molto bene la serie:

"Sì, è stato un errore. Risolto. L'originale è stata scritta dalle persone che gestiscono il negozio e non hanno familiarità con il gioco."

Si potrebbe fare della dietrologia: magari BioWare vuole tenere aperta la possibilità del ritorno del salvatore della galassia. Certo, essendo così legato ai vari finali sembra veramente difficile una sua integrazione in questo capitolo: significherebbe validarne uno soltando, escludendo tutti gli altri. Per i fan sarebbe inaccettabile.

Vi ricordiamo che il nuovo Mass Effect non ha ancora una data d'uscita e l'unico trailer è quello presentato ai The Game Awards del 2020. C'è ancora molta strada da fare ma forse quest'anno potremmo vedere finalmente qualcosa, magari all'N7 Day.

Fonte: Eurogamer

Commenti