Focus Home Interactive cambia nome in 'Focus Entertainment'

Cambio di...focus!

Focus Home Interactive, l'editore di una varietà di titoli tra cui A Plague Tale: Innocence e SnowRunner, si chiamerà d'ora in poi Focus Entertainment. Il rebranding consolida una serie di acquisizioni dall'azienda, che l'ha vista conquistare artisti del calibro di Deck 13 Interactive e DotEmu.

"D'ora in poi, il marchio Focus Entertainment coprirà tutte le attività di Focus, con il termine Entertainment che rappresenta il desiderio di diversificare i propri giochi, prodotti, servizi e entrate", afferma una nota. "Entertainment sottolinea anche l'ambizione di offrire ai giocatori di tutto il mondo esperienze uniche, supportate da una politica editoriale che si distingue grazie a concetti innovativi, gameplay inventivo e mondi originali che trascendono i confini dei videogiochi".

"L'acquisizione di studi come Deck13 Interactive, Streum On Studio e, più recentemente, Dotemu e la sua etichetta The Arcade Crew, dimostrano il desiderio di Focus di integrare talenti e studi con visioni singolari nel nostro gruppo forte e ambizioso, per promuovere la creazione di valore, anticipare nuove tendenze e gameplay unici".

focus

L'azienda francese è stata fondata nel 1996 e ha lavorato con una vasta gamma di studi diversi nei 25 anni successivi, tra cui Giants Software, studio di sviluppo di Farming Simulator. Tuttavia, partner di lunga data come Cyanide sono stati acquisiti da rivali come Nacon, quindi non sorprende vedere Focus Entertainment diventare un po' più aggressiva negli ultimi anni e iniziare a stabilire una propria rete di sviluppatori sussidiari.

Fonte: Gematsu

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Articolo | Evoluzione della morte e del game over nei videogiochi

Il fail state nei videogiochi: ecco alcune delle meccaniche più innovative.

Videogiochi, sessismo e razzismo: 'le molestie online contro donne, neri e asiatici continuano a crescere'

Un sondaggio rivela una preoccupante crescita di sessismo e razzismo nei videogiochi online.

God of War Ragnarok: Angrboda di colore? Spuntano lamentele ma Santa Monica Studios non ci sta

God of War Ragnarok non è ancora uscito e già iniziano le polemiche sterili.

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza