Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Bach e Allard lasciano Microsoft

Ballmer ringrazia e li saluta.

Stando ai contenuti di un appunto arrivato direttamente dalla scrivania del boss Steve Ballmer, sia Robbie Bach che J Allard hanno lasciatro ufficialmente Microsoft.

Nel memo, ottenuto da Kotaku, il CEO della compagnia ringrazia sentitamente entrambi per il loro lavoro e annuncia che dal 1 luglio il nuovo boss della divisione videogiochi sarà Don Mattrick.

Di Bach, attualmente presidente della divisione Entertainment & Devices, Ballmer dice: "Robbie ha sempre avuto un tempismo fantastico e se ne va in uno dei momenti migliori per noi. Questa è stata un'annata fantastica e con l'imminente lancio di Windows Phone 7 e Project Natal, il prossimo semestre si preannuncia ancora migliore."

Per quanto riguarda Allard, Ballmer ha confermato che "anche lui lascerà Microsoft. La sua passione per il lavoro che ha svolto è sempre stata d'esempio per tutti e per me rimarrà sempre e comunque un punto di riferimento. Farò comunque riferimento a lui e ai suoi consigli in futuro e non è detto che non ci sia la possibilità di collaborare, anche se non più nella stessa compagnia."

Microsoft non ha commentato i contenuti del suddetto memo che conferma la notizia di lunedi riguardante J Allard e l'intenzione di Microsoft di voler cambiare alcune posizioni all'interno della divisione Xbox.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti