Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

BioWare Mythic odia i "nomi veri"

"Non li faremo utilizzare mai".

Alla vigilia della pubblicazione di StarCraft II, il team BioWare Mythic, sviluppatore di Warhammer Online, ha dichiarato che non forzerà mai i suoi fan ad utilizzare i propri nomi reali sui forum.

Last week Blizzard about-turned on its decision to require and use people's real names for the StarCraft II and World of Warcraft forums.

Le scorse settimane si era parlato a lungo, da parte di Bioware, della possibilità di costringere gli utenti ad utilizzare i propri nomi veri sai nei giochi che nei forum per "migliorare l'esperienza online" e rendere l'esperienza di gioco più "social".

"No. Mai. Non lo faremo mai", ha ribadito il produttore di Warhammer Online, Carrie Gouskos.

"Combatterò con unghie e denti per far sì che questo non accada. Ho avuto esperienze personali molto negative in community che utilizzavano questo sistema e sono totalmente contrario".

In attesa di ulteriori sviluppi vi ricordiamo che l'attesissimo StarCraft II: Wings of Liberty uscirà proprio domani, 27 luglio, su PC e Mac.

A proposito dell'autore

Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 11 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti