Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Capcom punta forte su Dead Rising 2

Il nuovo Resident Evil.

Capcom nutre forti aspettative nei confronti di Dead Rising, e pensa che la serie sia in grado di sostituire Resident Evil nelle gerarchie dei franchise del publisher giapponese. Per sapere come andrà a finire dovremo però aspettare la fine del mese, quando Dead Rising 2 sarà disponibile su PC, PS3 e X360.

"L'obiettivo di Dead Rising 2 è rimpiazzare il franchise di Resident Evil e diventare la proprietà intellettuale numero uno di Capcom", ha dichiarato Keiji Inafune a Eurogamer.

Dead Rising 2 è il sequel di Dead Rising, esclusiva Xbox 360 che a dicembre del 2006 raggiunse il traguardo del milione di copie vendute. Il confronto con Resident Evil, naturalmente, è molto ambizioso: la serie Capcom ha venduto negli anni circa 44 milioni di copie grazie alla pubblicazione di ben 63 titoli. L'ultimo capitolo della serie, Resident Evil 5, ha raggiunto quota 5 milioni.

"Chi crea giochi deve porsi obiettivi importanti se vuole sviluppare titoli di successo", ha dichiarato Inafune. Il publisher è già pronto a pensare al terzo capitolo ma prima dovrà valutare l'impatto di Dead Rising 2. "Se DR2 venderà bene, prenderemo in esame l'ipotesi di un sequel o di uno spin-off. Al momento non possiamo saperlo."

Su Xbox Live Marketplace è già disponibile il prequel scaricabile Dead Rising 2: Case Zero; questo il video del DLC in esclusiva Xbox 360.

A proposito dell'autore

Nicola Congia

Contributor

Commenti