Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Eidos rassicura i fan

"Deus Ex non deluderà".

Eidos Montreal, sviluppatore di Deus Ex: Human Revolution, ha voluto rassicurare i fan della serie circa la direzione intrapresa sal terzo capitolo della saga. Sarebbero stati alcuni particolari dell'ultimo trailer in CG del gioco, quali rigenerazione automatica della salute e la forte componente action, a spaventare i giocatori più esigenti.

Il lead designer Jean-François Dugas ha dichiarato che le radici di Deus Ex non verranno abbandonate dagli sviluppatori: "Avrà sempre la stessa miscela di FPS e GDR".

"Quando abbiamo annunciato la rigenerazione automatica della salute, il sistema di copertura e l'abbandono della componente GDR per quanto riguarda l'abilità con le armi da fuoco, molte persone si sono spaventate. Li capisco, ma non abbiamo mai avuto l'obiettivo di trasformare Deus Ex in uno sparatutto".

Le novità apportate al gameplay, assicura Dugas, non renderanno il gioco troppo semplice o banale. "Lo stiamo bilanciando e posso dirvi che se non vi occupate subito dei nemici presenti su schermo potreste ritrovarvi a terra dopo qualche colpo. Dovrete pensare. Dovrete guardarvi attorno per cercare approcci alternativi".

"Non avrà più azione degli altri giochi, ma durante le fasi action i combattimenti saranno più immediati e intuitivi".

Deus Ex: Human Revolution uscirà su PC, PS3 e X360 nei primi mesi del 2011.

A proposito dell'autore

Nicola Congia

Contributor

Commenti