Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Activision e Microsoft: Warren Buffett scommette sull'accordo e acquista il 9,5% della società

Warren Buffett aumenta la sua quota di partecipazione in Activision.

Il famoso multimiliardario Warren Buffett ha da poco aumentato la sua quota di partecipazione in Activision dall'1,8% al 9,5% attraverso Berkshire Hathaway Inc.

Si tratta di una mossa che chiarisce come Buffett stia scommettendo sull'accordo con Microsoft da 68,7 miliardi, che deve essere ancora finalizzato.

Il noto giornalista di Bloomberg, Jason Schreier, scrive su Twitter:

"Warren Buffett ha rivelato oggi di aver scommesso molto su Activision, aumentando la sua quota dall'1,8% al 9,5%. Questo è chiamato merger arbitrage. Buffett sta ottenendo uno sconto sulle azioni, scommettendo (contro altri investitori) che l'accordo con Microsoft andrà a buon fine".

"Warren Buffett sta scommettendo contro la convinzione di altri investitori che la FTC potrebbe bloccare l'accordo".

Da quanto emerso, dunque, Warren Buffett ha deciso di aumentare la sua partecipazione approfittando del calo dei prezzi delle azioni fino a 75,60 dollari. In precedenza, Microsoft ha accettato di comprare le azioni a 95 dollari, al momento dell'annuncio dell'acquisizione.

"Se l'accordo andrà a buon fine, guadagneremo un bel po' di soldi, e se non andrà a buon fine chissà", ha detto Buffett.

Che ne pensate?

Fonte: Reuters.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti