Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

EA prende in giro i giochi single player? Gli sviluppatori non ridono per niente

Da Santa Monica ad Annapurna tanti hanno detto la loro.

Dopo l’infelice battuta di EA sul single player, c’è stata una rivolta sul web come abbiamo già riportato in questa notizia. Ma a quanto pare l’ondata di malumore che ha scatenato quella che doveva essere una semplice gag sta continuando a far discutere.

A far da ripetitore al malumore sono i vari tweet che molti sviluppatori hanno rivolto, velatamente o meno, a EA. Ad esempio, quello dell’ex produttore di EA e Visceral Company e che secondo alcuni è l’ideatore di Dead Space e Dante’s inferno Zach Mumbach, lamentando di come una azienda come EA che fa battute di questo livello avesse chiuso il suo studio e licenziato 100 ottimi sviluppatori:

Ma non è soltanto lui a parlare in questi termini di EA. Anche il capo di Respawn Vince Zampella ha dato una breve quanto evidente e concisa risposta al tweet dell’azienda

Il direttore di God of War Cory Barlog si è unito al coro ma in maniera più sottile

E anche gli sviluppatori di Annapurna hanno risposto a EA dandogli un piccolo consiglio

Dopo l’ondata di putridume che l’ha travolta, EA non ha potuto far altro che scusarsi con un altro tweet.

Fonte: NintendoLife

Commenti