Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Nintendo Switch problemi con la batteria? Ecco i consigli ufficiali della grande N

Qualche consiglio per Nintendo Switch.

Negli ultimi mesi alcuni possessori di Switch (in particolare con modelli OLED) hanno evidenziato problemi con la batteria del loro sistema. Un esempio del problema potrebbe essere la batteria che si scarica rapidamente durante la notte quando la console è in modalità di sospensione o che potenzialmente ha meno durata del normale durante il gioco.

Il servizio clienti ufficiale di Nintendo ha ora condiviso una serie di passaggi che sono piuttosto semplici, ma vale la pena seguire se la batteria si scarica inaspettatamente.

  • Andate su "Impostazioni di sistema", "Modalità sospensione" e impostate "Auto-sleep" su "Mai".
  • Non utilizzare Switch in modalità portatile mentre collegata al cavo di alimentazione.
  • Non avviate un gioco per lasciarlo in sospeso, ad esempio sulla schermata iniziale.
  • Non lasciate Switch con lo schermo acceso se non lo state usando.
  • Per ricaricare la batteria attendete fino a quando si esaurisce (lo schermo diventa nero quando il sistema si spegne).
  • Quando la batteria si è scaricata, collegate Switch e lasciatelo in carica per almeno 4 ore.
Guarda su YouTube

Se si utilizza l'ultimo modello e per evitare il potenziale burn-in di OLED, si consiglia di seguire questi passaggi quando il livello della batteria è già relativamente basso.

Scaricare completamente una batteria prima di eseguire una ricarica è un consiglio piuttosto standard per problemi di esaurimento, ma vale sicuramente la pena provare se siete stati interessati dal problema.

Fonte: Nintendolife.