Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Nvidia RTX Remix permetterà di implementare il Ray Tracing nei giochi per PC più vecchi

Nvidia presenta il software che farà felici i modder.

Nvidia ha annunciato anche un nuovo software in occasione del reveal delle GPU RTX 40 Series. Denominato RTX Remix, il software è essenzialmente uno strumento di modding che consente ai giocatori di modificare i giochi per PC in modo che supportino le funzionalità RTX.

In sostanza, RTX Remix consente essenzialmente ai giocatori di introdurre varie impostazioni grafiche moderne in giochi più vecchi che non le supportavano al momento del lancio.

Ciò significa che i giocatori possono ora utilizzare RTX Remix per aggiungere funzionalità RTX nei loro giochi preferiti. Queste includono l'illuminazione ray-traced, il DLSS e persino la nebbia e l'illuminazione volumetrica. Il software fa uso di complessi algoritmi di apprendimento automatico.

Secondo Nvidia, RTX Remix supporterà i giochi che girano su DirectX 8 e DirectX 9. Ci sarà un elenco di giochi compatibili e gli esempi mostrati nell'annuncio sono The Elder Scrolls 3: Morrowind e Mount & Blade.

Fonte: Gamingbolt.