Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Ragnarok, il CEO del Metaverso ammette di aver perso $2 milioni dell'azienda

Il CEO di Ragnarok promette di restituire tutto.

Il CEO di Ragnarok, un gioco online basato sul multiverso, ha ammesso di aver perso circa 2 milioni di dollari di denaro aziendale nel trading di criptovalute.

L'uomo, dietro il soprannome di "Fanfaron", spiega: "Ho commesso una serie di errori nell'acquistare ETH (Ethereum) diverse volte quando ho pensato che fosse un investimento redditizio nel progetto", ha scritto. “Quindi, per contenere le perdite e con l'intenzione di reinvestire in un periodo migliore, ho venduto più volte le nostre partecipazioni in ETH. Ciò ha portato a circa 1,827 milioni di dollari in perdite".

Ragnarok è attualmente nella fase di alpha test. Il gioco si concentra su metaverso, blockchain, NFT, Web3 e così via. La società ha iniziato con un budget di 1,75 milioni di dollari, per poi raccogliere altri 17,5 milioni grazie alla vendita di NFT e all'attrazione di investitori. Fanfaron tuttavia aggiunge che il processo di sviluppo del gioco ha rivelato "molte lacune nelle abilità personali". Pertanto, il manager si sta ora concentrando sull'assunzione di esperti per "aiutarci a guidarci verso la prossima fase di crescita".

Il CEO assicura che intende restituire gli 1,8 milioni di dollari che ha perso per speculare su Ethereum. Vuole anche tagliare il suo stipendio da $ 1,2 milioni fino a 600 mila annualmente.

Fonte: PC Gamer

Taggato come
A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti