Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

'Gli NFT sono una gigantesca truffa'. Gli sviluppatori di Going Under rompono con Team 17

Aggro Crab, creatori di Going Under, lasciano Team17.

Dopo che vari editori leader come Ubisoft, Square Enix o Konami hanno espresso il loro interesse per i token non fungibili o NFT nelle ultime settimane, i responsabili di Team17 hanno seguito l'esempio questa settimana.

Tuttavia, l'annuncio di voler vendere anche NFT in futuro a cominciare da Worms ha suscitato dure critiche da parte di vari studi che hanno lavorato con Team17 in passato. Particolarmente chiari sono stati i creatori di Going Under, Aggro Crab Games, che secondo le proprie informazioni non stanno più collaborando con Team17 e vorrebbero rinunciare a una partnership con l'editore per progetti futuri. Almeno fino a quando la decisione sui piani NFT non sarà stata riconsiderata.

"Noi di Aggro Crab condanniamo la decisione di Team17 di produrre e interagire con NFT", ha affermato lo studio indipendente. "Crediamo che gli NFT non possano essere rispettosi dell'ambiente o utili e siano davvero solo una bufala. Per favore, non molestate i dipendenti di Team17 o gli sviluppatori sotto il loro ombrello poiché questa decisione sembra aver colto tutti alla sprovvista e probabilmente è arrivata dall'alto".

Cover image for YouTube videoGoing Under - Launch Trailer | PS4

"Inutile dire che non lavoreremo più con loro su piani futuri. E vogliamo incoraggiare altri sviluppatori indipendenti a fare lo stesso. A meno che tale decisione non venga revocata", hanno continuato gli sviluppatori di Aggro Crab Games.

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

Related topics
A proposito dell'autore
Commenti