Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

'The Witcher 3 è meglio di Dragon Age Inquisition' per l'ex General Manager di BioWare

Aaryn Flynn spiega i problemi dietro lo sviluppo di Dragon Age Inquisition.

Aaryn Flynn ha gestito tutta BioWare Edmonton durante Dragon Age: Inquisition. Il manager ora è responsabile di un'altra società e ammette onestamente che The Witcher 3, pubblicato poco più di sei mesi dopo, è stata una delle migliori produzioni quando si tratta di giochi di ruolo complessi.

L'illustre sviluppatore ha deciso di fare questa valutazione in un'intervista con USA Today. Non solo ma Flynn ha anche le ragioni: gli sviluppatori ebbero grossi problemi con il passaggio al motore Frostbite, non del tutto adattato ai grandi giochi con mondi aperti dell'epoca.

Inoltre ai tempi furono realizzate anche le versioni PlayStation 3 e Xbox 360, dalle quali The Witcher 3 ha rinunciato. CD Projekt sarebbe venuto a conoscenza dei problemi di questo approccio molto più tardi, in occasione di Cyberpunk 2077, PS4 e Xbox One.

Cover image for YouTube videoDRAGON AGE™: INQUISITION Official Trailer – The Breach

"I maggiori compromessi sono stati probabilmente il fatto che abbiamo dovuto rilasciare Inquisition su X360 e PS3 contemporaneamente alle versioni PS4 e Xbox One. Ha rovinato molte ambizioni perché non avevamo abbastanza persone e tempo", ha spiegato Flynn.

Oggi, Aaryn Flynn è il capo dello studio Inflexion, che si occupa del progetto Nightingale, un gioco di sopravvivenza online con un'enfasi sul sistema di crafting e un universo insolito che rappresenta una versione alternativa dell'epoca vittoriana in Inghilterra.

Fonte: USAToday

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article

Dragon Age: Inquisition

PS4, Xbox One, PS3, Xbox 360, PC

Related topics
A proposito dell'autore
Commenti