Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

L'Amazzonia è in fiamme? Che importa, PS4 non è mai costata così poco. Bolsonaro fa discutere

Il Presidente del Brasile al centro delle polemiche.

Ormai le figure di spicco della politica e in generale coloro che detengono il potere vivono anche e soprattutto di social e la gestione degli account ufficiali è uno strumento sempre più importante di propaganda, di consenso e di diffusione di idee. Noi italiani lo sappiamo bene ma quest'oggi il focus non è di certo sul nostro Paese ma su una polemica nata in seguito a un tweet piuttosto particolare di Jair Bolsonaro.

Con un sintetico ed efficace pollice verso l'alto, il Presidente del Brasile celebra una notizia che "forse" non è esattamente la priorità per la nazione ora come ora: PS4 e PS4 Pro costano rispettivamente R$2399 e R$2799 grazie a un taglio di prezzo che sicuramente sarà molto gradito da tutti i videogiocatori brasiliani. Certo è che un tweet di questo tipo mentre l'Amazzonia sta bruciando e Bolsonaro sembra prendere sotto gamba la situazione non è stato particolarmente apprezzato.

In molti hanno evidenziato questo cortocircuito di priorità che lascia interdetti. La massima carica del Paese gioisce per il taglio del prezzo di PS4 mentre l'Amazzonia è in fiamme e in concomitanza con il rifiuto di 20 milioni di euro di aiuti proposti dal G7. Un rifiuto tra l'altro accompagnato anche da uno sdegno tutt'altro che celato e da una frase che ha fatto discutere: Macron pensi all'incendio di Notre-Dame.

Ora la situazione sembra in parte rientrata dato che Bolsonaro stesso si è detto disposto ad accettare aiuti dall'estero ma potrete immaginare come il tweet dedicato alla PS4 abbia fatto montare una polemica social di dimensioni davvero notevoli, un vespaio che non è passato inosservato.

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti