Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Chiudono i server di Nexuiz per Xbox 360

Il fallimento di THQ miete una nuova vittima.

I server della versione Xbox 360 di Nexuiz sono stati chiusi poche ore fa.

La notizia arriva nel mezzo della vendita delle ultime proprietà di THQ, tra cui Homeworld, Darksiders, Red Faction e naturalmente lo stesso Nexuiz.

Illfonic, lo studio responsabile dello sviluppo del gioco, ha spiegato che i server per l'edizione console venivano gestiti da THQ e quindi non ci sono più i margini economici per il loro mantenimento.

La versione PC viene completamente gestita da Illfonic, per cui non ci saranno problemi a breve termine.

I fan del gioco hanno reagito in malo modo, giustamente, e gli sviluppatori hanno riportato come Nexuiz dovrebbe essere nel giro di qualche giorno rimosso dal Marketplace di Xbox Live.

A chi chiedeva loro di pagare per il mantenimento dei server anche su Xbox 360, Illfonic ha replicato affermando che, sì, tale ipotesi viene considerata ma che non sarà attuabile fin quando il denaro utilizzato per l'acquisto del gioco verrà direzionato nelle casse di THQ.

Avatar di Paolo Sirio
Paolo Sirio: Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.
In this article

Nexuiz

PS3, Xbox 360, PC

Related topics

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!