Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Kim Swift: la designer di Portal e Left 4 Dead si unisce a EA

Lavorerà con il team di Jade Raymond.

Il nome Kim Swift potrebbe non far scattare assolutamente nulla nella mente di parecchi giocatori ma sappiate che questa donna ha avuto un ruolo fondamentale per il successo di un franchise come Portal. Dal 2005 al 2009 la Swift ha lavorato all'interno di Valve ricoprendo ruoli di primo piano.

È stata la lead designer, environment artist e project lead del primo Portal e ha poi ricoperto il ruolo di environment artist e level designer su Left 4 Dead e Left 4 Dead 2. Dopo Valve c'è stato un periodo nel team di Airtight Games dove ha lavorato su l'ottimo Quantum Conundrum e sull'imperfetto ma originale Murdered: Souls Suspect.

Ma perché parliamo della Swift? Come riportato da GameSpot la Swift è entrata a far parte di EA e si è unita in particolare a Motive Studios, il team guidato dall'ex Ubisoft Jade Raymond.

Kim Swift potrà quindi lavorare su un gigantesco titolo action di cui non si hanno ancora informazioni dettagliate (il team sta anche collaborando con DICE e Visceral Games) ma anche proporre le proprie idee per eventuali nuovi progetti. Jade Raymond si è già dichiarata entusiasta di questa new entry e non possiamo che essere curiosi di scoprire cosa partorirà la mente di questa talentuosa designer.

Cosa pensate del nuovo acquisto di EA?

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti