Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Monumental Games chiude i battenti

All'asta il Prime Engine e le IP.

Monumental Games ha ufficialmente chiuso i battenti.

Dopo essere stato posto sotto amministrazione controllata il mese scorso, lo studio è stato dissolto, con il conseguente licenziamento dei circa 25 sviluppatori impiegati e la vendita delle proprietà intellettuali e del Prime Engine, utilizzato per lo sviluppo di MMO in tre dimensioni.

La chiusura pone la parola fine a una storia recentemente fatta di difficoltà finanziarie, progetti cancellati e svariati esuberi.

A proposito dell'autore
Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti