Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Ni No Kuni: Cross Worlds è un intrigante MMO mobile ambientato nell'universo di Ni No Kuni

Caruccio, ma arriverà da noi?

Il coloratissimo mondo di Ni No Kuni, ad opera di Level-5, diventerà a breve un MMORPG per dispositivi mobile, intitolato Ni No Kuni: Cross Worlds.

Il gioco, atteso per la fine del 2020, è attualmente confermato solo per gli smartphone iOS e Android giapponesi; questo significa che, al momento, l'avventura non sarà disponibile da noi in terre occidentali, ma questo non significa che non potrebbe arrivare nel corso del 2021.

In Ni No Kuni: Cross Worlds impersoneremo un beta tester impegnato a testare un nuovo videogioco VR, scoprendo tuttavia di essere stati catapultati per davvero nel colorato mondo di Ni No Kuni, con il suo inconfondibile stile anime, i suoi personaggi dalle sembianze animali e i suoi bizzarri mostri. C'è perfino un albero con il volto umano che è decisamente più terrificante di molti mostri che incontreremo nel gioco.

Potete dare un'occhiata più da vicino al gioco in questione, nel video disponibile qui di seguito:

La serie, originalmente nata su Nintendo DS in Giappone, ha goduto di grande popolarità oltreoceano, grazie al remake per PS3, Ni No Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea, recentemente rimasterizzato su PS4, PC e Switch, nonché di un sequel, Ni no kuni II: Il destino di un regno.

Non sappiamo se questo MMO troverà spazio in occidente, ma almeno i fan possono stare tranquilli: Level-5 non ha ancora abbandonato la serie.

Voi cosa ne pensate? Ni No Kuni: Cross Worlds vi sembra interessante? Vi piacerebbe giocare a questo, oppure preferireste un effettivo terzo capitolo?

Fonte: Eurogamer

A proposito dell'autore

Marcello Ruina

Contributor

Commenti