Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Nintendo sconfigge i "troll dei brevetti"

"Ci siamo rifiutati di soccombere."

Nintendo è uscita vincitrice da una causa che l'ha vista essere accusata di plagio per la Balance Board di Wii Fit.

IA Labs ha denunciato Nintendo per aver copiato -secondo loro- l'idea della Balance Board dal loro device, creato per PC.

Gli (le?) piacciono i brevetti.

"Ci siamo rifiutati di soccombere alle richieste dei troll di brevetti," ha affermato l'avvocato di Nintendo Rick Flamm.

"Nintendo ha un'eccezionale fama per via dei suoi prodotti innovativi, che rispettano pienamente le proprietà intellettuali altrui."

"Difendiamo vigorosamente ogni nostra idea e sosteniamo altrettanto fermamente che non infrangiamo nessun brevetto altrui."

Legally not a balance board.

A proposito dell'autore

Avatar di Luca Forte

Luca Forte

Contributor

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Commenti