Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Nintendo Switch? No PowKiddy X2, il 'clone' cinese

Niente Animal Crossing: New Horizons.

Nintendo Switch in questo momento storico è molto richiesto, ed è inevitabile che ci siano persone opportuniste che sfruttano questa domanda creando dei palesi cloni progettati per ingannare gli acquirenti meno informati.

Questa è chiaramente l'intenzione del PowKiddy X2, l'ultimo palmare basato su ARM che uscirà in Cina. Queste console sono disponibili in tutti i tipi di forme e dimensioni e sono generalmente pensate per far girare emulatori, anziché giochi su misura. L'X2 segue l'X18 ispirato a Nintendo DS rilasciato dalla società lo scorso anno e racchiude un processore quad-core ARM Cortex-A7 che funziona fino a 1,3 GHz. Il display IPS da 7 pollici ha una risoluzione di 1024 x 600 pixel e il tutto è alimentato da una batteria da 3000 mAh. C'è una porta HDMI per collegare il dispositivo a una TV (nessun segno di dock, tuttavia) e un lettore di schede TF consente di aumentare i 32 GB di spazio di archiviazione.

Sono incluse anche due porte USB, il che è una buona cosa perché, nonostante sfoggiando quel famoso schema di colori rosso e blu, l'X2 non ha controller rimovibili in stile Joy-Con, quindi bisogna collegare pad simili a PlayStation quando si gioca sulla TV. X2 si concentra sulla replica delle prestazioni di sistemi vintage come Game Boy, Game Boy Advance, Game Gear, SNK Neo Geo, il sistema arcade CPS di Capcom, NES/Famicom, SNES, Mega Drive e Sony PlayStation. Quindi no, non si può giocare ad Animal Crossing: New Horizons.

Veniamo al prezzo: la versione fake di Nintendo Switch costa circa 75 euro ed è attualmente disponibile su Aliexpress.

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti