Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Nordic Games e Crytek USA discuteranno di Darksiders III

L'editore valuterà diverse ipotesi per il futuro della serie.

Nordic Games è interessata a discutere con i creatori dell'IP, Vigil Games, per lo sviluppo di Darksiders III.

Parlando in un'intervista telefonica concessa ad Eurogamer.net, il CEO della compagnia Lars Wingefors ha spiegato che "non siamo uno studio di sviluppo. Non dovremmo creare un seguito".

"Dobbiamo trovare il miglior team creativo per fare un sequel. Valuteremo diverse opzioni per fare dei seguiti. Nelle ultime 24 ore sono stato avvicinato da persone che sembrano conoscere quel prodotto molto bene".

"Non so comunque se queste discussioni porteranno a qualcosa", ha aggiunto Wingefors. "Senza dire che siamo stati in contatto con Crytek USA, ci piacerebbe molto fare qualcosa con loro se trovassimo il giusto accordo".

"Se dimostrano di poter fare un grande sequel, perché non dovremmo parlarci? Ho grande rispetto per questi ragazzi. Hanno fatto giochi molto buoni. Ma sono sicuro che hanno un'agenda piena. Fare giochi richiede tempo".

In un topic lanciato sul forum di Nordic Games, Ryan Stefanelli, co-fondatore di Vigil e lead level designer/principal designer dei due Darksiders, ha spiegato a chi gli chiedeva feedback che "tutto ciò che posso dire è... fatelo avventuroso".

"E fate ciò che avremmo dovuto fare noi: lasciate che la gente sappia cosa succede quando quelle altre tre comete atterrano sul pianeta! Co-op a quattro giocatori o niente!".

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti