Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Per Microsoft un sequel di Phantom Dust dipende dal successo del primo titolo

Phantom Dust 2? Dipende da voi.

Come riporta Gamingbolt, Phantom Dust sarebbe dovuto essere un reboot del primo capitolo, ma poi come molti sapranno il progetto è stato cancellato e ciò che ne è uscito è stata una semplice remastered del primo titolo in HD, la stessa versione che Microsoft ha rilasciato gratuitamente questi ultimi giorni su Xbox One e Windows 10.

Stando al Publishing Director del gioco Adam Isgreen, il successo ottenuto dal primo titolo potrebbe convincere Microsoft ad espandere il brand con un sequel. Ed è per questo che il primo capitolo è stato rilasciato gratuitamente, c'è la speranza che chi ha giocato al gioco originale abbia voglia di mettere le mani sul suo ipotetico sequel.

E voi avete scaricato Phantom Dust? Vi è piaciuto?

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Marco Brigato

Marco Brigato

Contributor

Appassionato di lettura e videogiochi, i suoi generi preferiti sono il distopico e lo sci-fi. Adora gli open world ma è convinto che niente possa raccontare una storia meglio di una precisa ed ispirata "narrativa su binari". Se potesse, investirebbe miliardi nella VR; nemico naturale del salmone e delle password.

Commenti