Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Peter Molyneux: "Credo che l'unica possibilità per me sia il ritiro dalla scena pubblica"

Il designer e la sua famiglia hanno ricevuto diverse minacce.

Queste ultime settimane si stanno rivelando un vero e proprio incubo per Peter Molyneux e per i suoi ultimi progetti: Godus e Curiosity.

Il vincitore di quest'ultimo gioco avrebbe, infatti, dovuto ricevere una parte dei profitti di Godus ma il progetto si troverebbe in una situazione piuttosto complicata dato che moltissime promesse fatte ai finanziatori della campagna Kickstarter non verranno mantenute nella versione finale del titolo.

Com'era lecito aspettarsi Molyneux è finito nell'occhio del ciclone e purtroppo ha ricevuto diverse minacce indirizzate anche ai suoi familiari:

"Amo i miei giochi e amo condividerli con le persone. Ho la fortuna di fare questo lavoro nella mia vita, creare idee e condividerle con le persone. Il problema è che, semplicemente, non ha funzionato.

"L'unica possibilità per me è il ritiro,"ha spiegato Molyneux in un'intervista rilasciata a The Guardian in cui rivela di aver ricevuto diverse minacce e che "la situazione non può andare avanti in questo modo".

"È un onore far parte dell'industria videoludica ma mi sono reso conto che le persone sono stufe di sentire la mia voce e di ascoltare le mie promesse. Credo onestamente che l'unica risposta per me sia quella di smettere di parlare con la stampa. Credo che le persone siano stufe di sentire le mie dichiarazioni. Lo sono ormai da diversi anni. Lo sapete, abbiamo finito," ha concluso il designer al termine dell'intervista.

La domanda a questo punto pare legittima: c'è ancora spazio per Molyneux all'interno di questo settore? Cosa pensate di queste dichiarazioni e dell'intera vicenda?

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti

More News

Ultimi Articoli