Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Producer e director di FFXIII-2 lanciano indizi su un possibile sequel

La storia di Lightning non è ancora finita,

Il libro Final Fantasy XIII-2 Ultimania Omega, uscito ieri in Giappone, contiene un'intervista rilasciata da Yoshinori Kitase, producer, e Motomu Toriyama, director, che lanciano segnali evidenti relativi a un possibile sequel.

Se non avete finito il gioco vi avvertiamo che le prossime righe contengono alcuni spoiler. Salvatevi, voi che potete, visto che chi scrive la news è condannato ad assimilare comunque l'informazione.

Nell'intervista (tradotta da Gematsu), Toriyama ha detto: "Esattamente come Lightning, che ha fatto un passo avanti verso un evento segreto, anche noi vogliamo fare altrettanto con un nostro progetto".

Parlando del DLC di Lighting lanciato per Final Fantasy XIII-2, più precisamente della sua ultima parte, Kitase ha dichiarato: "Sembra che la frase 'To Be Continued' possa significare che la storia di Lightning continuerà su altri contenuti scaricabili, ma potremmo dargli anche un'interpretazione differente".

Dobbiamo aspettarci Final Fantasy XIII-3, con Lighting di nuovo protagonista?

A proposito dell'autore

Avatar di Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Contributor

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Commenti