Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Project Galileo vuole essere un Sekiro made in Italy ambientato in Italia

Un progetto che merita attenzione.

Jyamma Games, Studio indipendente milanese, è al lavoro su un gioco, dal titolo provvisorio Project Galileo, che sarà una risposta tutta italiana al genere dei soulslike.

Non solo, difatti, il progetto è tutto italiano, ma anche l'ambientazione esplorerà il folklore italico, come promesso anche dal sito ufficiale del gioco.

Negli ultimi giorni si sono tenute le sessioni di motion capture relative ai personaggi principali, tra cui il protagonista, un antagonista e i cosiddetti Mob, gli avversari "dozzinali" che l'eroe affronterà a frotte nel corso dell'avventura.

Il gioco è stato sviluppato, inizialmente, su Unity, con i lavori proseguiti in seguito su Unreal Engine: l'obiettivo è avvicinarsi a una delle fonte di ispirazione del team, il noto titolo FromSoftware Sekiro: Shadows Die Twice. Nessuna data di rilascio è ancora trapelata, ma sappiamo che il titolo è sviluppato per arrivare anche su console, oltre che su PC.

Fonte: SpazioGames

Taggato come

Commenti