Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Splinter Cell di Netflix si svela in tanti dettagli

Il numero degli episodi, la loro durata e altro.

Uno dei progetti animati di più alto profilo di Netflix è la serie Splinter Cell, basata sul popolare videogioco di Ubisoft. Lo show è stato annunciato la scorsa estate con il creatore di John Wick, Derek Kolstad, che ha scritto la sceneggiatura. In una nuova intervista con Collider legata all'imminente uscita dell'ultimo film d'azione di Kolstad, Nobody, il writer ha fatto luce sui suoi piani per Sam Fisher.

"La prima [stagione] avrà otto episodi", ha detto Kolstad, ma il writer ha confermato che il piano è molto probabilmente di produrre 16 episodi della durata tra i 20 e i 30 minuti.

"Mi piace l'idea di episodi di 20-30 minuti. Lascia il pubblico a desiderare di più. Sono le 12:40 di notte e ti dici, "Uffa, vorrei guardarne un altro. Oh, 24 minuti? Fantastico."

La serie Splinter Cell offre la possibilità di realizzare animazioni davvero interessanti e, sebbene Netflix non abbia ancora annunciato lo studio di animazione dietro lo show, Kolstad ha promesso che l'annuncio arriverà presto.

Per quanto l'uscita della serie animata di Splinter Cell, Kolstad ha indicato che il 2021 sembra fuori discussione.

"Probabilmente ci vorranno due anni. O forse circa 18 mesi. Queste cose vanno da 18 mesi a due anni. Il mio lavoro sarà finito probabilmente tra sei mesi", anche se potrebbero esserci modifiche dell'ultimo minuto.

I piani attuali richiedono una trama contenuta, ma Kolstad si è detto favorevole a lavorare alle future stagioni di Splinter Cell, se avrà senso creativo.

Fonte: Collider.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti