Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Square Enix chiude l'anno fiscale in perdita

Nonostante un aumento delle vendite rispetto al 2012.

Square Enix ha presentato il proprio bilancio per l'anno fiscale conclusosi il 31 marzo.

Il publisher ha sfortunatamente riportato perdite per 13.7 miliardi di Yen, dovute, secondo la compagnia dell'ex CEO Yoichi Wada, ad un mercato console "competitivo".

Ed è questo il motivo per il quale l'editore punterà a PC, mobile e tablet tentando di invertire la tendenza.

Ciononostante, le vendite sono aumentate del 15.7% rispetto allo stesso periodo del 2012, mettendo in luce anche una maggiore spesa del publisher che cercherà di alleggerirsi nel corso dell'anno.

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti

More News

Ultimi Articoli